Resta in contatto

News

Diritti tv: Sky rilancia per la Serie A e intanto si prende Champions, Europa e Conference League per il triennio 2021-2024

La rete satellitare trasmetterà dunque 121 partite della massima competizione europea per club. Le restanti 16 gare della saranno invece disponibili su Amazon Prime

In mattinata Sky Italia ha infatti ufficializzato l’acquisizione dei diritti televisivi di Champions e Europa League per il triennio 2021-24. C’è anche una novità. Alle suddette si aggiunge la Conference League, la nuova competizione continentale che prenderà il via proprio dalla prossima stagione. La rete satellitare trasmetterà dunque 121 partite della Champions League, oltre a tutte le 282 di Europa e Conference League. Le restanti 16 gare della Champions saranno invece disponibili su Amazon Prime. Ci sono poi i diritti in chiaro di Mediaset per le 16 gare, che Sky Italia (come nell’ultimo triennio in scadenza a giugno) potrebbe prendere nuovamente in sub-concessione.

IL COMUNICATO UFFICIALE: Sky ha acquisito i diritti audiovisivi per la trasmissione di 121 delle 137 partite a stagione della UEFA Champions League per il triennio 2021/2024 e di tutte le 282 partite a stagione della UEFA Europa League e della UEFA Europa Conference League sempre per il triennio 2021/2024” si legge nella nota diffusa. Saranno quindi ben 403 i match per ognuna delle tre stagioni di UEFA Champions League, UEFA Europa League e della nuova competizione UEFA Europa Conference League, che Sky potrà trasmettere dagli stadi più belli d’Europa, comprese le tre finali. Sky Sport racconterà il sogno europeo delle squadre italiane e degli altri grandi club d’Europa, con la qualità e le tecnologie innovative che esaltano ancora di più la spettacolarità delle sfide, le azioni e i gol dei grandi campioni”.

DIRITTI TV SERIE A. Le buste sono state aperte già ieri sera: per la valutazione delle cifre, però, occorrerà attendere l’Assemblea di lunedì, che dovrà stabilire se i diritti tv della serie A per il triennio 2021/24 possano essere venduti in maniera canonica, o se occorrerà passare al bando riservato agli intermediari e poi, in caso di nuova fumata nera, a quello dedicato alla realizzazione del cosiddetto Lega Channel. Stando ai primi rumors, Sky si sarebbe spinta fin proprio a quei numeri, ovvero ai 780 milioni con cui aveva acquistato 7 gare a giornata per il 2018-21. Ma pare però che anche Dazn non voglia lasciare nulla di intentato, tanto che gli exit poll della serata la davano ancora in vantaggio. Comunque non è da escludere che si ricrei lo scenario attuale. Anche se in via Rosellini sono stati già avviati i lavori per la creazione di una startup, attraverso cui realizzare il Lega Channel. Si tratterebbe del pacchetto 1bis, che diventerebbe necessario qualora Sky, che non può avere l’esclusiva sul web, si aggiudicasse i diritti per piattaforma.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "A C A S I N U G I U L I N I VA T T E N E"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News