cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagliari-Sassuolo: le pagelle rossoblù di CalcioCasteddu

La gara disputata alla Sardegna Arena è appena terminata: analizziamo le prestazioni degli isolani attraverso le nostre valutazioni

Cragno: VOTO 7,5. Ancora una volta provvidenziale, la parata su Traorè – effettuata nel secondo tempo – mostra tutta la reattività del portiere del Cagliari e della Nazionale

Zappa: VOTO 6. Ogni tanto soffre la fisicità di Traorè che, impiegato come esterno alto da De Zerbi, è una spina nel fianco. La prestazione dell’ex Pescara, comunque, rappresenta un passo avanti rispetto a quella negativa di Marassi

Dal 73° Walukiewicz: VOTO 6. Chiamato in causa per irrobustire la difesa, quando entra dà il suo contributo a tutto il reparto

Ceppitelli: VOTO 6. Ordinaria amministrazione per il buon Ceppitelli. Tornato in campo di recente dopo un lungo periodo di inattività, sembra stia trovando la condizione ottimale

Godin: VOTO 6. El Flaco contiene Caputo che, al netto del recente momento no, è uno dei migliori centravanti del campionato. Trasmette fiducia all’intera retroguardia rossoblù

Lykogiannis: VOTO 6,5. Non è mica semplice arginare un fenomeno come Boga. Lyko ci prova ma il talento del Sassuolo spesso lo mette in difficoltà. Al 73° il suo salvataggio su Traorè vale come un gol

Dall’82° Tripaldelli: SV

Deiola: VOTO 5,5. La sua partita è contraddistinta dalla discontinuità. Pericoloso ad inizio secondo tempo, il classe 1995 è chiamato a crescere per quel che riguarda la condizione fisica

Dal 64° Sottil: VOTO 5,5. Il suo ingresso regala brio ed energia a tutto il Cagliari. Quando subentra risulta spesso in grado di spaccare la partita anche se, purtroppo, non è attento in occasione del goal del pareggio neroverde

Oliva: VOTO 5,5. In procinto di essere ceduto, si ritrova tutto d’un tratto titolare. Impone il gioco a sprazzi anche se probabilmente non ha la serenità giusta per dettare i tempi in mezzo al campo

Marin: VOTO 6,5. Meglio da mezz’ala che da regista. Lo abbiamo sostenuto spesso e anche oggi il rumeno lo ha dimostrato. Qualora entro domani arrivasse un nuovo playmaker, sarà destinato a cambiare ruolo definitivamente. Ottimo il suo assist al bacio per JP

Nainggolan: VOTO 6,5. Non inizia benissimo salvo poi crescere di condizione. Ancora attendiamo il vero Nainggolan ma il ninja quando si accende mostra tutta la sua caratura

Joao Pedro: VOTO 7. La sua incornata è bellissima ma sfortunatamente non così preziosa. Ancora una volta, insieme a Cragno, è il migliore del Cagliari

Simeone: VOTO 5. Ancora una prestazione negativa per il cholito che fatica a ritrovare la sua solita garra charrua.

Dal 64° Pavoletti: VOTO 6. Sempre utile a far salire la squadra per far prendere aria alla manovra, Pavoloso è ancora importantissimo per il Cagliari e per Eusebio Di Francesco

Di Francesco: VOTO 6. Mister DiFra raccoglie la sufficienza dopo parecchie settimane buie. Non è da nascondere, tuttavia, che il pareggio ottenuto oggi ha il sapore di una sconfitta

Subscribe
Notificami
guest

228 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sfida importante per entrambe le squadre: il Cagliari cerca conferme...
Bilancio nettamente a favore dei nerazzurri: la vittoria rossoblù manca dal 2016, grazie al blitz...

Dal Network

Lo scontro diretto termina a favore dei pugliesi. In apertura di gara annullato a Cerri...
Dopo l’intervista nel post partita dei biancocelesti vittoriosi 4-1 alla cenerentola Salernitana del giocatore, interviene...
La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...

Altre notizie

Calcio Casteddu