cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Meteore rossoblù – Leonardo Colucci

Il protagonista della nostra rubrica di oggi è un arcigno centrocampista rimasto nell’isola per una sola stagione

Nell’estate del 2006 Massimo Cellino sorprende tutti e porta a Cagliari quello che veniva considerato un vero e proprio profeta del calcio moderno, un allenatore, perlomeno all’epoca, agognato da mezza serie A: Marco Giampaolo.

Il tecnico di Bellinzona richiede al patron rossoblù dei nominativi precisi in sede di calciomercato per poter attuare il suo 4-4-2.

Uno di questi si chiama Leonardo Colucci, di professione centrocampista. Il giocatore si trasferisce in Sardegna con alle spalle 33 primavere, ma un curriculum di tutto rispetto, specie relativo alla massima serie.

Soprattutto arriva in punta di piedi, con il piglio umile di chi dice “Se c’è bisogno posso dare una mano”. Ma Giampaolo impiega davvero poco ad inserirlo nell’undici titolare.

Già alla quinta giornata il buon Leonardo realizza quello che sarà il suo unico gol con la maglia rossoblù: l’avversario è l’Inter, Mauro Esposito inventa e pesca Colucci che, leggendo perfettamente l’azione, si inserisce all’interno dell’area ed impatta al volo di sinistro. Il Sant’Elia esulta e lui ricambia il sorriso tipico di chi queste giornate le ha vissute e godute.

La stagione prosegue senza infamia e senza lode, a parte l’avvicendamento di Giampaolo con Colomba e ritorno dello stesso tecnico neanche due mesi dopo.  Al termine e dopo 22 presenze condite dal succitato gol e tanta, tantissima sostanza, Colucci saluta la compagnia per trasferirsi alla Cremonese.

 

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Domani alla Unipol Domus sarà il quarantaduesimo incrocio nella massima serie. Bilancio a favore dei...
Sfida difficile per entrambe le compagini: la situazione...
Ora tocca a voi valutare la prova dei rossoblù a San Siro...

Dal Network

Lavoro parziale con la squadra per Milik. Solo personalizzato per Szczesny ...
Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...

Altre notizie

Calcio Casteddu