Resta in contatto

Settore Giovanile

Primavera 1, il Cagliari di nuovo in campo dopo tre mesi in casa dell’Atalanta. I convocati da Agostini

Il tecnico ha perso Manca per infortunio al ginocchio mentre avrà a disposizione capitan Boccia e il portiere Ciocci, di nuovo arruolabile dopo il lungo stop

Finalmente si torna in campo. Domani alle 10,30 La Primavera rossoblù guidata da Alessandro Agostini fa visita all’Atalanta, campione in carica e fresca di vittoria della Supercoppa Italiana (3-1 sulla Fiorentina giovedì sera, nella settima giornata di campionato. Il amassimo campionato del Settore Giovanile riparte dunque dopo tre mesi dall’ultimo incontro ufficiale.

La gara sarà trasmessa in diretta da Sportitalia, sul canale 60 DTT. Il Cagliari cerca riscatto dopo un inizio complicato, nel quale è arrivato un pareggio (2-2 a Bologna) in mezzo a tre sconfitte (in casa contro Milan 0-1 e Sassuolo 3-4 e a Firenze 6-0, prima del blocco del torneo). Gli orobici sono partiti a rilento, conquistando 4 punti nelle 4 gare disputate. Nella scorsa stagione il confronto tra le due formazioni fu l’autentico duello al vertice, con i lombardi vittoriosi in extremis ad Asseminello e la gara di ritorno che non venne giocata a causa della pandemia da Covid-19. Oggi lo scenario è cambiato, nuovi progetti e rose, si è voltata pagina e ci sono altri capitoli da scrivere ex novo.

I CONVOCATI. Agostini ha perso Manca per infortunio al ginocchio e Kanyamuna che non fa più parte dell’organico, mentre avrà a disposizione capitan Boccia e il portiere Ciocci, di nuovo arruolabile dopo il lungo stop per il guaio alla spalla Occorsogli l’estate scorsa.

Portieri: Ciocci, Cabras
Difensori: Boccia, Cusumano, Iovu, Michelotti, Palomba
Centrocampisti: Cavuoti, Conti, Delpupo, Kourfalidis, Schirru, Sulis, Zallu
Attaccanti: Contini, Desogus, Masala, Piroddi, Tramoni

 

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Casteddu
Casteddu
3 mesi fa

Ago convoca quel desaparecido di luvumbo cosi vediamo com’è

effes
effes
3 mesi fa

che fine ha fatto Kanyamuna?

Adriano
Adriano
3 mesi fa
Reply to  effes

Anch’io vorrei saperlo. Ma anche Brkic, preso e boh?

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Stupido? Che sciocchezza! Tiddia, che si era diplomato al liceo classico, era un uomo intelligente e perspicace. Restó ad allenare quasi sempre in..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "I fratelli Orrù, i migliori in assoluto!"
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Gianfranco è un grande uomo oltre che un grande campione, umile onesto e corretto, non è facile incontrare persone di elevata fama che abbiano..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "La storia di Gigi Riva e di quel grande Cagliari con tutti gli altri campioni è talmente bella da sembrare inventata. E giustamente è diventata..."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Sei un uomo prima di un giocatore ..per sei sempre stato grande e quando sei andato via dalla squadra mi si e spezzato qualcosa sei un grande ...vai..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da Settore Giovanile