Resta in contatto

Approfondimenti

Birsa, cronistoria di un’avventura poco fortunata

Il giocatore sloveno Valter Birsa da ieri non è più un tesserato del Cagliari Calcio: la rescissione consensuale, comunicata dalla società, chiude un rapporto lavorativo iniziato nel gennaio 2019

THE END. Valter Birsa non è più un calciatore del Cagliari, ora anche ufficialmente, dopo l’esclusione dal progetto tecnico della società. Il calciatore sloveno, classe 1986, era arrivato nel mercato invernale della stagione 2018-19. Tuttavia non è mai avvenuto un completo attecchimento della sua presenza all’interno dell’undici titolare rossoblù, complici diversi problemi fisici e scelte da parte degli allenatori transitati durante la sua esperienza: Maran, Zenga e Di Francesco.

CRONISTORIA. Ripercorriamo le tappe fondamentali dell’avventura di Birsa a Cagliari.

9 gennaio 2019: firma del contratto fino al 30 giugno 2021.

20 gennaio 2019: esordio in Cagliari-Empoli 2-2.

4 febbraio 2019: frattura composta dell’ulna e del radio dell’avambraccio sinistro.

21 novembre 2019: frattura composta al quarto metacarpo della mano sinistra.

2 settembre 2020: il suo nome non è tra i convocati per il ritiro preliminare di Aritzo.

26 novembre 2020: rescissione consensuale del contratto.

CIFRE. Birsa lascia il Cagliari dopo 28 partite ufficiali disputate, di cui 25 in Serie A e 3 in Coppa Italia. Non è mai riuscito a trovare la via della rete. Sono 300.000 gli euro sborsati dal Cagliari per il suo trasferimento dal Chievo nel gennaio 2019 (fonte Transfermarkt). L’ultima presenza risale al 29 luglio 2020, in Cagliari-Juventus 2-0.

 

 

 

 

 

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti