Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Quale eredità lascia la vittoria di Coppa?

Il Cagliari ha liquidato la pratica Verona in Coppa Italia grazie a un successo in extremis, a un passo dai tempi supplementari: tutti gli spunti della gara

Quale pensate sia l’eredità che la gara di ieri lascerà al gruppo di Eusebio Di Francesco?

Il Mister ha ricevuto segnali positivi ed elementi su chi riflettere e lavorare.

Esprimete la vostra opinione commentando questo articolo: la redazione auspica una discussione sana tra gli utenti, nel rispetto reciproco.

Grazie!

 

29 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
29 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
giuseppe
giuseppe
1 mese fa

Per il bene del Cagliari sono tutta la mia vita tifoso di questo club che ce lo nel cuore,,pur vivendo all’estero,gli ultimi 20 anni ,mi sono visto tutte le partite,sia in casa ,che fuori, ma come quest’anno,con tanti giovani promettenti rivedo una miniera di oro,che se ben valutati,sono fior di milioni ,abbiamo un presidente bravissimo che sa cosa fare,entrando nel merito di Noangolan,io non lo metterei in un scambio con Cragno, prima che costa troppo per l’ingaggio,ed Alessio e ancora abbastanza giovane che vale ,una barca di soldi,soltanto con 50 Milioni lo darei all’Inter,ma buttare soldi per Noangolan,soltanto se si… Leggi il resto »

travninsi
travninsi
1 mese fa

www︎.︎ifpls︆.︆net – oottimo prrogetto perr adulti che voglionno trovvarre un partner peer fare s-esso

Simone Zara
Simone Zara
1 mese fa

L’eredita’ che passaa l’Atalanta. Purtroppo sono 30 anni che non facciamo una semifinale.

Gianfranco Trogu
Gianfranco Trogu
1 mese fa

Qualcuno forse non ha visto la partita e si limita a commentare il risultato…
Quella partita il Cagliari doveva perderla senza se e senza ma… e non sto a scrivere il motivo … perchè non ce ne solo uno ma molti…

FRANCO ORRU'
FRANCO ORRU'
1 mese fa

Serve per amalgamare il gruppo anche in vista dei prossimi impegni di campionato. Unico neo Tramoni non so mi è sembrato impalpabile.

ADOLFO GOZZI
ADOLFO GOZZI
1 mese fa

Vincere dà sempre fiducia . Con lo Spezia però aver vinto con il VR non conta nulla .. Importante che il mister faccia le scelte migliori

HAZET36
1 mese fa
Reply to  ADOLFO GOZZI

Non conta nulla?? Tu cosa conti Adolf… Con un nome così poi… Un pò di vergogna anche solo a scriverlo no?

Adi Gozzi
Adi Gozzi
1 mese fa
Reply to  HAZET36

Forse ti vergogni più tu del tuo visto che lo nascondi

HAZET36
1 mese fa
Reply to  Adi Gozzi

Vedo che hai rimediato… Dev’essere una croce(uncinata) portare quel nome…

ADOLFO GOZZI
ADOLFO GOZZI
1 mese fa
Reply to  HAZET36

Ti sbagli caro anonimo coniglio … non dipende da me ma dal device che uso … tu come ti chiami ? Meglio nascondersi ..
Mai avuto un problema anzi … dipende sempre da chi sei non certo dal nome che porti

massimo
massimo
1 mese fa

Una buona dose di autostima.sottil sempre più decisivo(se continua a progredire così può puntare all’europeo con la nazionale maggiore).un sogno:l’atalanta a gennaio sarà già proiettata verso la champion chissà!

Cecaumeno
Cecaumeno
1 mese fa

Partita archiviata tutto sommato bene. L’Hellas ha giocato con i primavera, ad inizio partita c’era troppo il dislivello, loro sbagliavano tantissimo ed avremmo potuto approfittare di più, poi pian piano sono cresciuti e hanno preso il controllo del gioco, bravo il mister a fare i cambi per riportare equilibrio. A parte i bravissimi Vicario e Sottil a me sono piaciuti Tramoni (secondo me ha tanto margine di crescita) e Carboni (che al netto di qualche errore si è adattato a coprire 2 ruoli)

Pizzikorru
Pizzikorru
1 mese fa

Vincere aiuta a Vincere.. qualcuno era sottotono vedasi Rog.. piuttosto speriamo si sblocchi Pavoloso..

Adriano
Adriano
1 mese fa

Io vorrei spezzare una lancia in favore di Cerri. Albertone, da noi tifosi quasi sempre deprezzato, ieri l’ho paragonato al centravanti gigante dello Zenit, visto l’altro giorno in coppa. Cerri, quando si muove nell’area avversaria, si trascina addosso due o tre difensori “rischiando” di procurarsi (procurarci) molti falli. Se avessimo uno o due bravi a calciare le punizioni, pensa il vantaggio quando trovi difese catenaccio e ci butti dentro Cerri ( continuo sotto)

Adriano
Adriano
1 mese fa
Reply to  Adriano

Certo non puoi chiedere la sua presenza contro squadre che vuoi colpire in contropiede, in velocità, o la giocata di fino. Ieri tra l’altro ha dimostrato nell’occasione del gol annullato e quello fatto, che sa colpire di precisione. E poi sia nei corner a favore che quelli contro serve eccome, visto il gigante che è. (Segue sotto)

Adriano
Adriano
1 mese fa
Reply to  Adriano

Infine, è una bravissima persona, innamorato sinceramente di Cagliari e di tutta la Sardegna, tanto che ha fatto scendere il padre da Parma per vivere con lui. Chiedo: perché non provare ad apprezzarlo per le sue doti? È solo mal utilizzato, e quando lo si utilizza lo si fa male.

Simone Zara
Simone Zara
1 mese fa
Reply to  Adriano

Possiamo dire tranquillamente che il volenteroso Cerri non ci piace come gioca a pallone, o no?

Girolamo
Girolamo
1 mese fa

Cominciare a lavorare e fare tutto il possibile per tenere Sottil. Stop.
Se volete lo invito a mangiare pesce a casa.

enzofrancescoli
enzofrancescoli
1 mese fa
Reply to  Girolamo

Posso venire anche io?

Cambara e maccioni
Cambara e maccioni
1 mese fa

Io porto cozze

Miss China
1 mese fa

Io polto gli involtini plimavela e le nuvole di dlago. No massaggi pelò

angelo
angelo
1 mese fa

la mia impressione della partita di ieri è che il modulo 4231 è imprescindibile. Che il Mister sta facendo un buon lavoro e comincia a vedersi, cè ancora tanta strada da fare ma siamo sul sentiero giusto.
Per non farci schiacciare abbiamo bisogno delle due ali larghe Sottil a sx e Onunas a Dx JP10 in raccordo ed una punta davanti (ottime indicazioni da Cerri e Pavo), Rog e Nandez in mediana, Walu Zappa Tripa (uno tra carboni Klavan finchè non rientra Godin), in porta Cragno/Vicario.

Nopothoreposare
1 mese fa

Due pesanti eredità. La prima, Vicario è un degnissimo successore di Cragno. Ha una reattività esplosiva, è alto e longilineo, non ha sbagliato una virgola, lo avevo già visto ma ieri mi ha veramente impressionato. Seconda, è un vero peccato non aver previsto opzioni di acquistoa nostro vantaggio su Sottil, che a fine campionato continuando così la Fiorentina si riprenderà. E’ veramente un mostro. In ogni caso, la vittoria di ieri è stata una botta di lato l’Hellas non meritava la sconfitta.

Naufrago
Naufrago
1 mese fa

Le carte le aveva la Fiorentina ed intelligentemente non ne hanno voluto perdere il controllo. In assenza di controriscatto, ti avrebbero chiesto 15-20 mln e probabilmente non avevamo certezze su Sottil per spenderli; ora stiamo ragionando con il senno di poi. Certo, la prossima estate eserciteranno il controriscatto e chiederanno 30 mln.

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
1 mese fa

Ciao Gianc, sul secondo punto e sul finale del commento sono pienamente d’accordo con te, sarebbe un vero peccato se la Fiorentina esercitasse il controriscatto per Sottil (purtroppo al 99% lo farà) su Vicario che è sicuramente un buon portiere non mi sento ancora di esprimere un giudizio definitivo, preferisco non sbilanciarmi in modo frettoloso, ma è solo un mio modo di essere, ovviamente ci spero tanto, ciao. Forza Cagliari

Adriano
Adriano
1 mese fa

La Fiorentina ha voluto così, prendere o lasciare. Godiamoci un anno.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Felice per la vittoria, ma non sono contento della prestazione.
Il Cagliari continua a subire troppo il gioco degli avversari e a farsi schiacciare nella propria area, questo non è l’atteggiamento di una squadra che parafrasando DiFrancesco dovrebbe “giocarsela con chiunque”.

Girolamo
Girolamo
1 mese fa

Nel secondo tempo c’è stato chiaramente un buco alla nostra sinistra, dove Salcedo* ha fatto quello che gli pareva. Andavano fatte prima le sostituzioni in quel senso, però abbiamo tenuto e il Verona è una squadra maledetta. Ora ci vorrà molta attenzione con lo Spezia. Questo campionato mi sa che non ha squadre materasso come gli ultimi scorsi.

*M’ha impressionato moltissimo, ottimo prospetto per la nazionale, mi sa.

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
1 mese fa

Commento che non fa una piega e che condivido totalmente, non regge neanche la scusante delle assenze perchè ne mancavano tanti anche nel Verona. Però abbiamo vinto e va bene così. I soliti che fanno la differenza li ho visti un po impacciati, Joao,Nandez e Rog in particolare, speriamo si riprendano per Domenica perchè sarà anche quella una gara tosta.

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "È vero,il regista era De Paola ma le sue geometrie erano da regista puro"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "il nostro piccolo George Best!"

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: ".... José Oscar Herrera..."

Carmine Longo

Ultimo commento: "Ma guardate che l Inter non ci ha favoriti in nulla ! Boninsegna valeva più di quello che ci hanno dato ! Si il Cagliari vinse lo scudetto .... ma lo..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Rocco e Paolino arrivarono dall'Inter quando tornammo in B con Ranieri. Paolino prese il posto di Piovani."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Il muro del Tifoso