Resta in contatto

News

Champions League: le quattro italiane di nuovo in campo per la seconda giornata

La pandemia ha imposto un calendario compresso. Domani  tocca a Inter (18.55) e Atalanta. ore 21. Mercoledì alla stessa ora, a Juventus e Lazio

Non c’è tempo per fermarsi, dopo l’esordio stagionale avvenuto una settimana fa è nuovamente tempo di Champions League. La seconda giornata del principale torneo europeo per club che vede impegnate Juventus, Inter, Atalanta e Lazio, come da classifica a fine scorsa stagione in Serie A.

LE QUATTRO SFIDE. Le gare del secondo turno si giocheranno domani e mercoledì nelle consuete fasce orarie (18:55 e 21), predisposte dalla Uefa. Ad aprire il programma delle varie contese delle italiane, l’Inter di Conte, in cerca di riscatto dopo il pareggio interno all’esordio a San Siro, una settimana fa, contro il Borussia Moenchengladbach: i nerazzurri giocheranno in trasferta contro gli ucraini dello Shakhtar Donetsk (già affrontato e umiliato 5-0 in Europa League il 17 agosto scorso) domani alle 18.55. Sempre domani l’Atalanta che, dopo la bella vittoria all’esordio in Danimarca contro il Midtjylland, ospita l’Ajax per cercare di mettere una seria ipoteca sul discorso qualificazione. Mercoledì tocca a Juventus e Lazio, entrambe in campo alle 21. I bianconeri, usciti con i tre punti dalla trasferta di Kiev, con la doppietta di Morata ai danni della Dynamo, attendono il Barcellona in quella che si annuncia come la partita più affascinante dell’intera seconda giornata. I biancocelesti volano in Belgio per sfidare il Club Brugge e dare seguito alla vittoria per 3-1, ottenuta contro il Borussia Dortmund.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "Pavo è un ottimo attaccante e sta recuperando la condizione, certo , va impiegato diversamente da come fatti nell'ultimo anno, ma è ancora un..."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News