Resta in contatto

Rubriche

Torino-Cagliari: le pagelle rossoblù di Calcio Casteddu

La gara disputata allo stadio Olimpico è appena terminata: analizziamo le prestazioni degli isolani attraverso le nostre valutazioni

Cragno: VOTO 6,5. Frana su Lukic pronti via permettendo al Torino di battere e trasformare un calcio di rigore. Detto ciò – anche se su conclusioni centrali –  si fa trovare sempre pronto. Decisivo nel finale su una spettacolare rovesciata di Belotti

Zappa: VOTO 6. Buona interpretazione della gara, specie in fase di spinta. Da registrare, tuttavia, alcune sbavature difensive come in occasione del 2-2 segnato da Andrea Belotti. Nel complesso sufficiente

Walukiewicz: VOTO 6. Il polacco si rende protagonista con un assist in occasione del goal dell’1-1 rossoblù. Bene anche in fase difensiva

Godin: VOTO 6. Nelle prime battute di gioco si fa bruciare in velocità da Lukic che, steso da Cragno, si procura un calcio di rigore prezioso. La sua prestazione cresce con il passare dei minuti anche se non è ancora il vero El Flaco

Lykogiannis: VOTO 6. Forse la migliore partita stagionale del greco che non aveva ben figurato nelle tre uscite precedenti. Non soffre in particolar modo nè Vojvoda nè gli inserimenti di Meitè

Rog: VOTO 5,5. La prova dell’ex giocatore del Napoli è macchiata da un cartellino giallo rimediato nel primo tempo che lo condiziona per il resto del match. Può e deve rendere meglio nel centrocampo a due

Dal 90′ Klavan: SV

Marin: VOTO 6,5. A differenza di Rog profitta immediatamente del cambio modulo attuato da Eusebio Di Francesco. Prestazione pienamente sufficiente, muove con facilità la sfera in mezzo al campo

Nandez: VOTO 7. Nandez, il solito fenomeno! Nonostante non sia impiegato nel suo ruolo naturale, dà tutto non lesinando corsa e giocate di qualità. Indispensabile per il Cagliari e Difra lo sa

Joao Pedro: VOTO 7. La sua zampata è fondamentale per riprendere in mano la partita. Lesto come un centravanti vero a mettere la palla in goal su invito di Walukiewicz. Nel 4-2-3-1 è a suo agio e si vede

Dall’84’ Caligara: SV

Sottil: VOTO 6,5. Uno dei migliori nelle file rossoblù. Si impegna tantissimo e mostra una cattiveria agonistica degna della maglia che indossa. Deve migliorare sotto porta ma le qualità non mancano

Dall’84’ Ounas: SV

Simeone: VOTO 7,5. Tanta roba il cholito. Famelico di goal, l’argentino – rientrato di recente dagli impegni con la sua Nazionale – mette la firma sul match con una doppietta

Dal 75′ Pavoletti: VOTO 6. Dà il cinque a Simeone per far fiatare il cholito dopo una prestazione di cuore e intensità. Ancora lontano dalla miglior condizione, non si risparmia in termini di impegno

Di Francesco: VOTO 6,5. Si mostra flessibile adottando un 4-2-3-1 maggiormente consono alle caratteristiche dei suoi calciatori. Premiato in tutte le scelte, può regalare al popolo rossoblù il primo sorriso stagionale

 

81 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
81 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Non credo possa essere Agostini il nuovo ct. Non mi sembra all'altezza."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche