Resta in contatto

News

Tensioni Lega Pro/Serie C e Aic: la Figc prova mediazione per evitare lo sciopero

Il tentativo di Gravina è quello di provare ad avvicinare le parti con un accordo che possa sbloccare la situazionecon l’allargamento della lista dei giocatori da 22 a 25

Al momento il via alla Serie C è sospeso. Il muro sollevato nei confronti della Lega Pro/Serie C dall’Aic, resta. La prima, presieduta da Francesco Ghirelli non intende spostare la prima giornata dei tre gironi (tra le partite c’è anche Olbia-Pontedera al Nespoli)  dall’altra invece la realtà in mano a Umberto Calcagno, in attesa di elezioni dopo le dimissioni di Tommasi,  ferma sulla questione delle liste a 22.

MEDIAZIONE. La Figc, attraverso il presidente Gravina, sta provando ad avvicinare le parti con un accordo che possa sbloccare la situazione. La chiave potrebbe essere l’allargamento a 25 dei giocatori da iscrivere nelle liste per il campionato, uniformando la terza serie alle due maggiori. Si discuterà inoltre dell’apertura degli stadi (fino a mille persone) anche in Serie B e Serie C dopo che la Serie A alla prima giornata ha visto il ritorno dei tifosi sugli spalti.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Peggio di così è difficile. 8 anni due retrocessioni e 6 campionati mediocri, però con lo stadio di tubi innocenti (di Cellino) e le magliette..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News