Resta in contatto

News

Miozzo (Cts): “Riaprire gli stadi ora a più di mille spettatori sarebbe una follia”

Il coordinatore del Comitato tecnico scientifico lancia l’allarme su quelle che potrebbero essere le conseguenze di una scelta al momento, secondo il suo parere, non sostenibile

Non si può abbassare la guardia. È questo in sintesi l’avvertimento di Agostino Miozzo, coordinatore del Comitato tecnico scientifico, nel commentare la parziale riapertura degli stadi.

“A chi preme per riaprire gli stadi vorrei ricordare le conseguenze drammatiche che ha avuto Atalanta-Valencia del 19 febbraio scorso“, spiega Miozzo al Corriere della Sera, “in questo momento abbiamo altre priorità, pensare di riempire gli spalti sarebbe una follia. Quali sono gli ostacoli a una maggiore riapertura? Almeno tre. Il primo è la vicinanza tra le persone, il momento in cui si esulta, quello in cui si protesta. Poi ci sono gli ingressi, quando ci si accalca alle biglietterie e ai varchi di accesso, e il deflusso. Aprire con più di mille spettatori è in questo particolare momento impensabile, il mondo del calcio è troppo importante per il nostro Paese, in previsione di una graduale apertura sarà necessario verificare gli effetti che questi eventi possono causare sulla curva e su quel maledetto indice di trasmissione Rt che a noi preme mantenere sotto controllo. È importante seguire le esperienze degli altri Stati dell’Unione europea”.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Cornelio M.
Cornelio M.
1 mese fa

Siamo nelle mani di questi fantocci legittimati da nessuno. Sparlano come dei santoni, il coronavirus è stata la loro grande occasione per farlo. Che pena

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Solo mille spettatori, che poi stanno tutti in tribuna, ma perchè non aprire anche le curve al pubblico!?
Poi mi fa ridere che negli aerei stanno tutti ad 1 centimetro di distanza e lo giustificano con “Eh ma in aereo c’è il riciclo dell’aria”
Ma ci sarà più riciclo dell’aria in uno stadio che è un luogo aperto!?
Buffoni.

tonirossoblù
tonirossoblù
1 mese fa

Non ci sono parole, siamo in mano a una banda di immprovvisati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Certo meglio aprire le discoteche

Happy
Happy
1 mese fa

Esatto. Bisogna anche capire che il calcio è uno sport in cui i tifosi vengono a contatto l’uno con l’altro: nel momento in cui si esulta per un gol rimarrebbero tutti fermi al loro posto? Ma per favore. Un conto è uno sport come il tennis, dove sono tutti disciplinati, un conto è il tifoso di una squadra di calcio. Senza contare urla, cori e quant’altro che come sappiamo aumentano il rischio di contagio. E quanti indosserebbero la mascherina?
Va più che bene un ingresso limitato.

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 mese fa
Reply to  Happy

Però a scuola, che pure è infinitamente più importante dello spettacolo sportivo, si potrà stare seduti ad un metro di distanza con la mascherina abbassata. E 20/25 persone che respirano in una stanza, seppur frequentemente aerata, mi sembra che comporti un certo rischio.

Claud
Claud
1 mese fa

Il problema, dicono, non è il numero dei tifosi che si potrebbe anche aumentare, ma nasce all’ingresso ed all’uscita dello stadio, Soluzioni ci stanno pensando.

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 mese fa
Reply to  Claud

Anch’io credo che il freno sia solo questo.

Pietro
Pietro
1 mese fa

Allora perché x la formula 1 ho sentito che possono entrare in 13.000 ..mi sembra il solito controsenso

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "BENVENUTO: IL PRESTITO TRA SOGGETTI SERI E ONESTI ONLINE. Per favore contattami via email: marialeydi06@gmail.com"

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Ricordati che l amsicora era gia chiuso."

Carmine Longo

Ultimo commento: "Se giulius avesse un ds così ..... anche se ha avuto capozzucca e non è riuscito a tenere, ....sicuramente lo storpio do Marotta non la..."

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Uno dei più " belli " da vedere dal vivo ..."

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Ero ragazzino quando andò via per giocare con il Cesena e ci rimasi malissimo.."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News