Resta in contatto

Calciomercato

US – Ladinetti: oggi con la Primavera, poi a Reggio Emilia e la prossima settimana…

Il regista è atteso da giorni importanti anche per l’immediato futuro. Canzi pressa per averlo all’Olbia ma lui al massimo vorrebbe andare in prestito in B

Ladinetti è atteso da giorni importanti. Intanto alle 11 è certo che sarà ad Assemini per la gara d’esordio del Cagliari nel massimo campionato Primavera, contro il Milan. Nel pomeriggio partirà con la prima squadra alla volta dell’Emilia Romagna. Farà parte dei convocati da Di Francesco per la sfida di domani alle 18 al Mapei Stadium, contro il Sassuolo.

OLBIA O SERIE B?  La settimana prossima verrà girato in prestito all‘Olbia, per espressa richiesta di Max Canzi, che lo ha fatto crescere non poco nella Primavera del Cagliari. Ma il ragazzo, come sottolinea l’edizione odierna de L’Unione Sarda, dopo aver giocato e bene in Serie A, non vorrebbe andare, viste le offerte in B. Vedremo dunque cosa accadrà. Intanto ad inizio della prossima settimana verrà ufficializzato l’acquisto dall’Ajaccio dei due fratelli Tramoni, Matteo e Lisandru.

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
18 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma un 2000 può ancora giocare in primavera?

Antonio leone
Antonio leone
1 mese fa

Ladinetti non sa nemmeno dove ha i piedi..ma quale serie A….attualmente il ragazzo non è pronto meglio che faccia esperienza con umiltà al Olbia come ha fatto Gagliano!

Walter
Walter
1 mese fa
Reply to  Antonio leone

Invece fa benissimo questa storia di fare esperienza nei campionati minori è un’ idea bislacca e prerogativa tutta italiana. Come si fa ad imparare da giocatori che giocano peggio di te. Si impara sbagliando e perdendo anche ma da giocatori più bravi e direttamente in prima squadra. Altrimenti non cresci per niente.

Antonio leone
Antonio leone
1 mese fa
Reply to  Walter

Ma parliamo di un ragazzo non pronto per la serie A…deve giocare con continuità e crescere…!come ha fatto Gagliano deve andare a giocare !e sinceramente l’unica soluzione buona per lui è quella di andare a Olbia !perche in serie B la vedo dura per lui .

Adriano
Adriano
1 mese fa

Ma deve aver sbagliato strada, l’hanno visto a Elmas con il suo zainetto. Agostini ha messo in campo i sette nani. L’unico nano valido è stato Masala, Piga, Schirru, Michelotti etc ohiohia! Agostini ha perso più di un tempo con Delpupo (perché pupillo di DiFra) che ha combinato solo casini.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

È giovane, sardo e ha dimostrato di poterci giocare in Serie A. Perché darlo via? Che continui il percorso di crescita a Cagliari, nessuno ha chiesto che sia titolare. Avrà le sue occasioni e se sarà bravo ruberà il posto agli altri.

Stef .
1 mese fa

Forse dipende tutto da Bradaric, se EdF non sarà convinto e si troverà una sistemazione allora certamente Ladinetti resterà aggregato, e probabilmente sarebbe la soluzione migliore anche per la lista, se bradaric convince secondo me andrà in prestito in B, ma solo per giocare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

….a Olbia. Tutti a Olbia. Sta diventando un ossessione.

Clemente Melis
1 mese fa

Qui in Francia L’Èquipe è da diverse settimane che conferma il passaggio dei fratelli Tramoni (che mi pare a Cagliari non siano valutati per quel che valgono) ritenendolo un “colpo”. Landinetti, invece, non può non essere in rosa. Ma quale Olbia, serie B o altri pensieri perversi. Con il. Gioco massacrante che imporrà il. Mr e le varie convocazioni in nazionali “altre”, più la panchina è lunga con “piedi buoni e teste pensanti” meglio è. Se dietro all’11 titolare hai degli scarponi è tutto vano

Gsr65
Gsr65
1 mese fa

dategli bradaric

Alessio Basciu
1 mese fa

Ladinetti deve restare .

Danilo BG
Danilo BG
1 mese fa

Sbagliato prestarlo in B o C, deve restare a Cagliari, e’ un buon giocatore ed ha dimostrato di meritarsi la serie A.
Di Fra gli troverà e ritaglierà lo spazio giusto x inserirlo in squadra.
Poi se come temo arriveremo verso la fine Campionato senza obbiettivi ed una salvezza tranquilla, giusto fare giocare i giovani, come l’anno passato.

Victor
Victor
1 mese fa

Ladinetti é forte e deve restare.

Adriano
Adriano
1 mese fa

speriamo che per i due Tramoni non sia un’ennesima telenovela.

Pinuccio
Pinuccio
1 mese fa

penso che a Ladinetti una stagione da titolare in lega Pro con l Olbia di Canzi può essere meglio che in B con una squadra che avendolo in prestito secco lo tiene in panca perché non ha vantaggio a farlo crescere. se poi dimostra che la categoria gli sta stretta può sempre trasferirsi in B o meglio ancora in A, nella finestra di calciomercato invernale

Adriano
Adriano
1 mese fa
Reply to  Pinuccio

Non scherzare . Olbia non ha mai restituito un primavera del Cagliari pronto, ne per la B tantomeno per la A. Come ha detto DiFra a proposito di Conti “si impara allenandosi con i grandi”. Il campionato è lungo e pieno, purtroppo, di infortuni. Ladinetti sta bene a Cagliari.

Gigi
Gigi
1 mese fa
Reply to  Adriano

Quest’anno è un poco diverso l’Olbia è allenata da Canzi che conosce bene tutti i ragazzi compreso Ladinetti e da come impiegarli al meglio.

Walter
Walter
1 mese fa
Reply to  Pinuccio

Anche in panca lo devono tenere? A Olbia non impara niente fa solo lo scopo di Canzi. Si impara restando in prima squadra e giocando con la primavera. Con i migliori non con quelli peggio di te.

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "BENVENUTO: IL PRESTITO TRA SOGGETTI SERI E ONESTI ONLINE. Per favore contattami via email: marialeydi06@gmail.com"

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Ricordati che l amsicora era gia chiuso."

Carmine Longo

Ultimo commento: "Se giulius avesse un ds così ..... anche se ha avuto capozzucca e non è riuscito a tenere, ....sicuramente lo storpio do Marotta non la..."

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Uno dei più " belli " da vedere dal vivo ..."

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Ero ragazzino quando andò via per giocare con il Cesena e ci rimasi malissimo.."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato