Resta in contatto

News

Bundesliga – Accordo stato-regioni: sì agli stadi aperti

Accordo raggiunto per le prime sei settimane di campionato: via con capienza ridotta al 20%.  A fine ottobre si valuterà la situazione del contagio per estendere il provvedimento

La Germania riapre gli stadi al pubblico per sei settimane: per l’inizio della Bundesliga gli impianti potranno essere riempiti al 20%, fino alla fine di ottobre, quando si dovrà procedere a una nuova valutazione dei dati della pandemia di Coronavirus. È questo l’esito di un accordo arrivato oggi fra lo stato centrale e le regioni.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Clemente Melis
5 giorni fa

A parte che non ritengo sia il caso MA ancora con le “quote in %? Riempi come? Il 20 % chi li sceglie ? Qui da me lo Stade Mayol (15000 spettatori che viene utilizzato soprattutto dal rugby) sarebbero 3000 spettatori ma io voglio andarci sempre, ma anche Yore e Gonnario ci vogliono andar. Facciamo un abbonamento per solo un nr tot di partite? Bene ma io voglio entrare allo stadio quando viene il PSG, Il Marsiglia, il Lyon, Il Rennes insomma le migliori MA anche altri lo vogliono.

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News