Resta in contatto

News

Aritzo, il destino degli assenti. C’è chi parte e chi può ancora restare

Il Cagliari pensa al mercato in uscita e dai convocati per il ritiro di Aritzo sono arrivate le prime indicazioni sulle esclusioni dal nuovo progetto

LA LISTA. Le convocazioni diramate da Eusebio Di Francesco evidenziano già alcuni giocatori esclusi dal progetto tecnico, ma anche il fatto che la squadra rossoblù è un cantiere aperto. Tante le incognite tra i nomi mancanti nel listone per il ritiro di Aritzo, tra chi è già stato scartato e chi più avanti potrà giocarsi le proprie carte. Alcuni rientreranno in gruppo, come tra gli altri il portiere Vicario e l’attaccante colombiano Ceter impegnati nei play-out e play-off di Serie B, altri invece saluteranno definitivamente la Sardegna.

SUL MERCATO. A un passo dal Benevento c’è Artur Ionita, centrocampista che si prepara a lasciare la Sardegna dopo quattro stagioni tutto sommato positive. Altro sicuro di andare via è Valter Birsa, per il quale il proprio entourage è già alla ricerca di una nuova soluzione dopo aver già provato a lasciare il Cagliari a gennaio. Sul piede di partenza anche Daniele Ragatzu che, come anticipato, ha visto arenarsi la trattativa per il rinnovo. Fuori dai piani anche Alberto Cerri, già proposto al Monza e rifiutato. Giulini vorrebbe ricavare una cifra per limitare il più possibile la minusvalenza dopo i 10 milioni spesi due anni fa per l’acquisto, ma il mercato intorno al centravanti latita. Infine addio certo per Luca Cigarini e Rafael in scadenza di contratto, così come non rientra nel progetto il croato Marko Pajac.

IN GIOCO. Discorsi ancora aperti per Filippo Romagna, Alessandro Deiola e Diego Farias. Il difensore è alle prese con un grave infortunio e salvo sorprese non verrà riscattato dal Sassuolo. Il centrocampista sardo e l’attaccante brasiliano rientreranno dai prestiti al Lecce e a settembre potranno essere valutati da Di Francesco. Entrambi potrebbero rimanere e l’agente di Farias è in Sardegna per discutere del futuro con il proprio assistito in vacanza nell’isola. Sotto la lente d’ingrandimento del mister anche Kiril Despodov, attualmente fuori dopo essere risultato positivo al Coronavirus.

41 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
41 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Cagliari-Venezia: i tifosi hanno scelto la loro formazione

Ultimo commento: "Modulo più adatto con l'abbondanza di centrocampisti che abbiamo, più geometrie di gioco verso gli attaccanti. Se funziona il filtro del..."

(SONDAGGIO) Che voto date al mercato del Cagliari?

Ultimo commento: "3- Un mercato orientato al massimo guadagno senza guardare assolutamente alle esigenze della squadra, comprando giocatori a fine carriera o giovani..."

Luvumbo titolare o “super-sub”? Avete votato così

Ultimo commento: "Sempre dal primo minuto, Zito è in una forma straordinaria, ha classe e verve del vent'enne. Lui e Mokoumbu, sempre dal primo minuto, coadiuvati da..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News