Resta in contatto

Approfondimenti

La prima volta di Cristiano Ronaldo a Cagliari… a porte chiuse

Il portoghese è un fuoriclasse unico, uno dei più grandi nella storia del calcio. L’anno scorso saltò la trasferta sarda: oggi sarà alla Sardegna Arena, purtroppo senza pubblico

PECCATO. Quando uno dei grandi solisti del calcio mondiale visita una città nuova, uno stadio in cui non aveva mai messo piede, qualunque tifoso – seppur avversario – desidera poterlo ammirare da vicino… sperando che non “faccia del male” alla propria squadra del cuore. Il paradosso della prima partita in Sardegna mai disputata da Cristiano Ronaldo è proprio questo: tra poche ore alla Sardegna Arena non potrà applaudirlo, fischiarlo, temerlo nessuno, rossoblù a parte. Gli spalti saranno malinconicamente vuoti.

CHANCE. In occasione del campionato 2018-19, CR7 non prese parte alla trasferta di Cagliari con la Juventus. Oggi, anche se la rincorsa al trono di capocannoniere del laziale Immobile sembra inutile, avrà comunque tante motivazioni nonostante il secondo tricolore della carriera italiana. Un vincente, un perfezionista come lui non ci sta mai a lasciare qualcosa di incompiuto. Per tenere fede alla propria leggenda vivente. Un peccato che nessun bambino cagliaritano possa vederlo da vicino: i fuoriclasse vanno temuti, ma pur sempre ammirati e rispettati.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Non credo possa essere Agostini il nuovo ct. Non mi sembra all'altezza."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti