Resta in contatto

News

Sportweek, Simeone: “Zenga mi dice ‘Giovanni, non correre!'”

L’attaccante argentino è stato intervistato dal magazine in edicola nel week end. Diversi i temi snocciolati, tra cui le raccomandazioni del suo allenatore

Queste le parole di Giovanni Simeone ai microfoni di SportWeek: “Lo so, corro troppo. Me lo dicono tutti, Zenga compreso. Avevo bisogno di tempo per capirlo e me lo sono preso con il lockdown. Mi sono rivisto qualche gara del Cagliari, mio padre mi ha mandato dei video di partite ed allenamenti dell’Atletico ed ho potuto vedere i movimenti dei suoi attaccanti. Ho capito che se invece di fare 12 chilometri a partita mi fossi comportato come loro avrei avuto qualche gol in più”.

ANCORA SU ZENGA. “E’ nato il 28 aprile come mio padre, a volte mi sembra i sentire lui quando allena. Stesso tono, stesso carisma, stesse parole. E’ uno che dà fiducia, ti sta addosso e non c’è cosa migliore. Mi ripete sempre la stessa cosa: ‘Giovanni, fammi un favore, non correre. Stai lì davanti. Pensi troppo, gioca d’istinto’. Ma io sono una persona generosa: mi piace aiutare, mi fa sentire bene”.
16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Fiducia in. Capozzucca, se può decidere qualcosa lui e non Giulius l'incmpetente, magari con qualcosa più di 50 centesimi da spendere"

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Mi piacerebbe sapere a chi, dalla padella alla brace e ' un attimo, pazienza e speriamo che si riesca a risalire già dal prossimo campionato"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News