Resta in contatto

Rubriche

Fiorentina-Cagliari: le pagelle rossoblù di Calcio Casteddu

Scopriamo i giudizi sulla prestazione dei protagonisti rossoblù dell’incontro tra Fiorentina e Cagliari

CRAGNO: VOTO 7,5. Blocca il primo tiro su Chiesa, poco dopo il quarto d’ora. Graziato dal palo di Duncan, dice no a Ribéry. Parata super sull’incornata di Kouamé (78°).

WALUKIEWICZ: VOTO 6. Il grosso del lavoro glielo fa Nández, tamponando le avanzate di Lirola e Ribéry. Gioca con discreta personalità.

KLAVAN: VOTO 7. Libera di testa un traversone da sinistra, bravo sull’iniziativa in area di Duncan, lotta con successo su Vlahovic. E non solo.

LYKOGIANNIS: VOTO 6,5. Confermato da centrale difensivo, è a suo agio. Spara un “sinistraccio” da distanza siderale (33°), meglio il tentativo nella ripresa. Giallo dopo il 90°.

NÁNDEZ: VOTO 7. Bravo in copertura, aspetto di cui giocoforza deve occuparsi maggiormente. Lo fa bene. Si mangia un gol praticamente fatto (55°), ci riprova poco dopo. Quanti chilometri! Uomo-ovunque.

ROG: VOTO 6. Tenta la sassata dalla distanza, larga (12°). Ringhia e si batte, in entrambe le fasi di gioco.

Dal 63° IONITA: VOTO 6. Si posiziona sulla fascia destra, con l’accentramento di Nández. Dà una mano in copertura.

BIRSA: VOTO 5,5. Ritrova una maglia da titolare. Ottima giocata con un taglio più assist per Simeone, peccato. Per il resto, un pochino in ombra.

Dal 79° FARAGÒ: VOTO s.v.

MATTIELLO: VOTO 6,5. Schierato a sinistra, recupera subito un pallone sulla fascia. Cerca la sovrapposizione, riuscendoci in alcune occasioni. Ammonito (71°).

NAINGGOLAN: VOTO 6,5 Il primo tiro in porta è suo dopo appena una quarantina di secondi, gioca diversi palloni con cui cerca il suggerimento. Spesso giostra sul lato sinistro.

SIMEONE: VOTO 6. Realizza una rete in solitudine al 6°, l’arbitro fischia dopo che il pallone si insacca: fuorigioco. Non è molto fortunato ultimamente… Abbastanza isolato.

JOÃO PEDRO: VOTO 5,5. Resta a terra dopo un’entrata di Chiesa, rientra seppur dolorante. Non arriva su un bel pallone in area, non è al meglio e si vede.

Dal 63° RAGATZU: VOTO 6. Prova subito a seminare il panico in area, Ceccherini lo chiude. Tenta una coraggiosa acrobazia in area.

ZENGA: VOTO 6,5. Ripropone la difesa a tre, buttando nella mischia Birsa in mediana. Primo tempo compatto, anche se i suoi ragazzi spendono parecchio. La squadra regge tuttavia bene dal punto di vista atletico. Però manca sempre quel tocco di concretezza davanti, tallone d’Achille di questo Cagliari.

58 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
58 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Campionato di serie B (vergognatevi) Ediz. 2022-23 - Portieri:BraccioFerro-Bruto-Pluto-Olivio..."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche