Resta in contatto

News

Coronavirus: porti e aeroporti della Sardegna aperti dalla De Micheli

A stabilirlo il ministro dei Trasporti con un decreto improvviso, che contraddice quello che lei stessa aveva firmato solo due giorni fa insieme a Speranza

Il ministro dei Trasporti Paola De Micheli ha disposto che da oggi siano operativi tutti i voli nazionali da e per la Sardegna: non solo quelli in continuità territoriale, come previsto in un primo momento con un documento firmato da lei stessa non più di due giorni fa, assieme al collega della Salute Roberto Speranza. Nel nuovo decreto appena firmato, operativi tutti gli aeroporti e i porti dell’Isola, per garantire “il flusso di passeggeri dal 3 giugno, e considerata la presenza di collegamenti marittimi aggiuntivi anche su linee di traffico non soggette a onere di servizio pubblico e che operano a libera prestazione”, c’è scritto nella nota diffusa dall’ufficio stampa del ministero.

Ovviamente, per chi arriva in Sardegna, attivo l’obbligo di registrazione con apposito modulo che fino al 12 giugno potrà essere compilato a bordo degli aerei e delle navi, poi consegnato a destinazione.

IL NUOVO DECRETO SUI TRASPORTI DA E PER LA SARDEGNA

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Asorosa
Asorosa
1 mese fa

… tanto siamo solo la Sardegna…
La nostra tutela passa sempre dietro gli interessi delle altre regioni… Lombardia in primis.
Vergognoso.

Astro34
Astro34
1 mese fa
Reply to  Asorosa

In questo clima economico costringere gli operatori marittimi e aerei a cancellare migliaia di biglietto solo per l’incompetenza di Solinas sarebbe stato al limite della legalità

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News