Resta in contatto

News

Coronavirus. Cremonese, Agazzi risolve contratto: “Calcio in secondo piano”

L’estremo difensore, ex Cagliari, ha comunicato la sua decisione definitiva sofferta e ponderata. “Non riesco a garantire il 100% con questa pandemia in atto”

Michael Agazzi risolve consensualmente il suo contratto con la Cremonese, club di Serie B. L’ex portiere del Cagliari ha spiegato i suoi motivi con una nota sul sito della società: “La mia è una decisione sofferta ma ponderata. Mi sono reso conto che nella situazione causata dal contagio da Covid-19 il mio amato calcio è passato in secondo piano”.

SPAVENTATO. “Credo che le società di calcio, pur facendo il massimo sforzo per consentire ai propri calciatori di lavorare in sicurezza – ha proseguito Agazzi – non riescano a garantire al 100 per cento la tutela della loro salute. Questo mi spaventa! Vedo inoltre che all’orizzonte starebbe per profilarsi un lungo periodo di ritiro, al quale risponderei no. Negli ultimi anni, pensando al futuro, ho cercato di mettere in cima alle mie priorità la mia famiglia! Di conseguenza le mie scelte sono state e sono funzionali ad essa“.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News