Resta in contatto

News

Formula 1, ufficiale: la Ferrari e Vettel si separano a fine stagione

In mattinata, poche ore alcune indiscrezioni giornalistiche tedesche, la scuderia di Maranello ha confermato il divorzio con il pilota tedesco

Dal rinnovo da mesi annunciato allo stop del rapporto. Sebastian Vettel e la Ferrari si diranno addio a fine stagione. Dopo le indiscrezioni dalla Germania, comparse su vari siti ieri a tarda sera, questa mattina la  scuderia di Maranello ha annunciato che le  strade si separeranno a fine campionato, al via in Austria il 5 luglio. “La Scuderia Ferrari Mission Winnow e Sebastian Vettel comunicano la decisione di non prolungare il rapporto di collaborazione tecnico-sportiva oltre la sua naturale scadenza, prevista al termine della stagione sportiva 2020. A meno di un titolo in questa stagione, Vettel chiuderà l’avventura italiana senza che sia riuscito a centrare l’obiettivo che lui, il team e ovviamente tutti i tifosi del Cavallino, si aspettavano dal suo arrivo nel 2015: ovvero il quinto titolo mondiale, dopo i 4 con la Red Bull.

CORSA A TRE. Si apre il toto nomi per la sua sostituzione. Chi andrà ad affiancare la stella nascente Charles Leclerc? Si fanno i nomi di Carlos Sainz jrDaniel Ricciardo e Antonio Giovinazzi. Lo spagnolo potrebbe lasciare la McLaren e liberare il posto proprio per Vettel, ma anche l’australiano vorrebbe chiudere con la Renault e da tempo è nel mirino della Ferrari. L’opzione Giovinazzi è invece quella interna visto che corre per l’Alfa Romeo e (ricorda Sport Mediaset) sarebbe un secondo  ideale per arrivare al titolo con Leclerc.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News