Resta in contatto

News

Coronavirus. Formula 1: il calendario provvisorio 2020: sei mesi con 19 Gran Premi in 16 nazioni

La rivista specializzata dhnet.be pubblica una bozza delle gare in programma dal 5 agosto al 13 dicembre. In Italia si correrà a Monza il 6 settembre

Non è ufficiale, ma la bozza di calendario 2020 del Mondiale Formula 1 che ha iniziato a circolare tra alcune squadre sembra essere piuttosto attendibile. Secondo dhnet.be (la notizia è stata rilanciata nel nostro Paese da italiaracinng.net, gli appuntamenti dovrebbero essere 19 in 16 nazioni. Tutto è legato alle decisioni dei vari Governi nazionali che potrebbero cambiare da un momento all’altro in seguito all’andamento dell’emergenza Covid-19. Via della stagione in Austria con due gare che si terranno sul circuito Red Bull Ring il 5 e il 12 luglio. Fase finale in Medio Oriente, con due Gran Premi del Bahrain, il 29 novembre e il 6 dicembre, e la prova conclusiva di Abu Dhabi il 13 dicembre.

2020 ADDIO. Ricordiamo che sono stati cancellati dalla Liberty Media, che organizza il Circus, le gare di Melbourne in Australia, Montecarlo, il ritorno previsto a Zandvoort in Olanda, Le Castellet in Francia,  Montreal in Canada e (a meno di un clamoroso colpo di scena) Singapore. In calendario non c’è la Germania con Hockenheim che, seppur non prevista nel calendario originale, aveva tentato di inserirsi, e Imola che (LEGGI QUI) aveva lanciato la propria candidatura per organizzare un Gran Premio subito dopo Monza. Manca anche il Portogallo. Portimao ed Estoril, un mese fa, avevano ricevuto la certificazione per poter svolgere Gran Premi di F1.

IL CALENDARIO PROVVISORIO
5 luglio Austria – Spielberg
12 luglio Austria – Spielberg
19 luglio Inghilterra – Silverstone
26 luglio Inghilterra – Silverstone
9 agosto Spagna – Barcellona
23 agosto Ungheria – Budapest
6 settembre Italia – Monza
13 settembre Belgio – Spa
20 settembre Azerbajan – Baku
27 settembre Russia – Sochi
4 ottobre Cina – Shanghai
11 ottobre Giappone – Suzuka
25 ottobre Stati Uniti – Austin
1 novembre Messico – Città del Messico
8 novembre Brasile – San Paolo
22 novembre Vietnam – Hanoi
29 novembre Bahrain – Sakhir
6 dicembre Bahrain – Sakhir
13 dicembre Emirati Arabi Uniti – Yas Marina

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News