Resta in contatto

News

Corda: “Nuovo format dalla Serie B alla Serie D? Idea vincente per migliorare il sistema calcio”

Il tecnico nuorese  secondo con il Foggia del presidente sardo Felleca nel suo girone ad un punto dal Bitonto è intervenuto a TuttoMercatoWeb sulle riforme

Ninni Corda è stato ospite di TuttoMercatoWeb. Il tecnico nuorese, che dopo il ruolo da DT, ha preso in mano il Foggia di un altro sardo doc ovvero il presidente Roberto Felleca, portandolo dopo un inizio negativo con Amantino Mancini, all’attuale secondo posto prima dello stop causa Coronavirus ad un punto dal Bitonto nel Girone H della Serie D, si è detto abbastanza favorevole ai nuovi format in mente alla Figc, dalla Serie B a 40 squadre ad una Serie C, semiprofessionistica.

LE PAROLE DI CORDA. “Personalmente la riforma la trovo un’dea vincente e importante per mettere a posto il sistema calcio, dalla Serie B alla D. Un format molto positivo che darebbe respiro economico in questo momento di grossa incertezza con la pressione fiscale al 23% per quanto riguarda la Terza Serie, e poi in merito alle polemiche sarebbe una cosa molto positiva in quanto si assopirebbero, quasi del tutto. La maggior parte di quelli che andranno in Terza Serie saranno felici di andarci e, vedendo le dichiarazioni di molti presidenti nei giorni scorsi che sono in difficoltà economica, ripartire dalla Terza Serie non avendo pretese di fare una C con il 120% di tassazione, lo preferirebbero.

“Per il mio Foggia, cambierebbe tanto, Sicuramente così siamo in Terza Serie: la chiamano Serie C o in altro modo, cambia poco. Avremmo fatto un passo in avanti importante, e – conclude Corda – con la promozione in B di tante squadre blasonate, soprattutto del Sud, la possibilità di aprire un nuovo ciclo sarebbe più facilitata”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "Rog resterebbe ma ha bisogno di giocare il mondiale, Nandez è interessato a fare carriera e soldi altrove (forte ma destabilizzante e disinteressato..."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News