Resta in contatto

News

Giulini: “Danni economici importanti. I miei ragazzi hanno rinunciato ad una mensilità”

Ospite alla trasmissione Monitor, il patron rossoblù auspica di poter riprendere il campionato anche in estate, ma soprattutto che il mondo torni alla normalità

Ecco le dichiarazioni del presidente Tommaso Giulini su Videolina:

COME VIVE LA SQUADRA. “Personalmente sto bene. Mi trovo a Villasimius con la mia famiglia, dove loro possono distrarsi. Vengo a Cagliari giusto in qualche occasione. I ragazzi sono in casa propria, tranne qualcuno che si reca ad Assemini come Pavoletti per esami. E’ una situazione pessima, tanta gente sta soffrendo”

RIPRESA D’ESTATE. “Credo che in questo momento ci siano state dichiarazioni fuori luogo. Bisogna, al momento pensare ad altro. Il calcio ha dato brutta immagine di se. Sarà necessario avere classifiche certe, in caso di non ripresa ci sarebbero caterve di ricorsi, in tutte le categorie. Qualora dovesse ripartire il campionato avverrà a porte chiuse, con protocolli meticolosi. Per questo penso sia importante riprendere, ma farlo in totale sicurezza, onde evitare ritorni di contagi. In troppi stanno pensando ai personali interessi.

I TIFOSI. “Voglio sapere dai tifosi se, secondo loro, sia lecito riprendere il campionato, perché senza di loro il calcio non esiste”

SITUAZIONE INTERNA. “Diversi nostri dipendenti andranno in cassa integrazione parziale, o totale dal prossimo mese ed il mio primo pensiero va a loro. Non dimentico, ovviamente, chi sta facendo tantissimi sforzi per arginare questa pandemia come medici ed infermieri. In Fluorsid abbiamo tante persone in smart working ed il minimo indispensabile per la produzione. Abbiamo avuto la fortuna di continuare a produrre ed il mio ringraziamento va ai miei lavoratori per il loro senso di responsabilità”

DANNI ECONOMICI. “Al momento non siamo in grado di valutarlo. Ogni nostro tesserato ha rinunciato ad una mensilità il che ci consente di ammortizzare le perdite. Chiaro che anche i diritti televisivi incidono tantissimo su un eventuale buco di bilancio”

COMPETIZIONI EUROPEE. “Sono l’ultimo dei nostri problemi. Ora devono ripartire i campionati, le squadre, i fornitori. Se non ripartono loro, non può ripartire il sistema”

NAINGGOLAN. “Non sappiamo se potrà rimanere. Se ci sarà la sua volontà proveremo ad imbastire la trattativa”

CENTENARIO. “Avevamo pensato ad un’amichevole con le vecchie glorie della nazionale del 2006, nonché un’amichevole dell’Italia stessa. Quest’ultima è saltata, per quanto concerne la prima non sono in grado di dare conferma”

NUOVO STADIO. “Abbiamo parlato della possibilità di non proseguire con gli spazi commerciali. Oggi mi sento di dire che dobbiamo stare vicino ai nostri commercianti. Prima la Regione ci confermerà la possibilità di riacquistare gli spazi commerciali per dare opportunità ai commercianti di rinascere. Ricordo che il nostro non sarà uno stadio di proprietà, ma in concessione da parte dell’Amministrazione Pubblica”.

 

44 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
44 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Infatti stanno morendo di fame poveri ragazzi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

non è un grande sforzo visto che prendono centinaia di euro se non milioni di euro non fanno fatica, gli operai e i pensionati muoiono di fame o di coronavirus, visto che calciatori politici o i cosi detti vip gli fanno il tampone a noi ci fanno morire in casa o in una corsia dell’ospedale , visto che non ci assicurano neanche visite o cure

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ci vuole coraggio a fare certe dichiarazioni in un periodo come questo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Quello che fanno loro in un mese non lo guadagno in 3 anni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Bravi. Ma Anche due o tre sarebbe bello ..❤️gesto nobile che vi fa onore. 🙏🏻

Pina Garau
Pina Garau
2 mesi fa

Siete pieni di odio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Volevi la bici?…Pedalaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Pina Garau
Pina Garau
2 mesi fa

Hai problemi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

La perdita la avuta chi a perso la vita chi a perso un familiare chi a perso il lavoro chi a perso le certezze gli affetti ,e chi non sa come sarà il domani,questo non e il momento di parlare di sport ma di combattere un nemico invisibile che lascia dietro di sé una scia di morte e disperazione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

E poverini ma vaff

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Mamma mia e ora come faranno a pagare tutte le bollette..ma per favore…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Molti tifosi stanno rinunciando a molto di più….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma chi se ne fotte delle tue perdite e delle rinunce ridicole di quei quattro bidoni dell’aliga miracolati dalla vita?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma quali danni. Con tutti i soldi che prendono le squadre con i diritti televisivi. Ma non scherziamo .

Pina Garau
Pina Garau
2 mesi fa

Se li daranno

Max
Max
2 mesi fa

Prima in pompa magna annunciava lo stadio nuovo di proprietà, ora dopo un anno neanche ritratta tutto dicendo che semmai verrà costruito “non sarà mai di proprietà ma in concessione” ma vattene banfone Milanese

Pina Garau
Pina Garau
2 mesi fa
Reply to  Max

In Italia non esistono gli stadi di proprietà se non compri i terreni, quindi studia prima di scrivere minchiate.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Poverini ….

Ma non rompete!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io sono un tifoso del Cagliari ma mio caro presidente questa te la dovevi proprio risparmiare….c’è gente che la sta prendendo nel c..o e che non ha soldi….per me il calcio a confronto conta meno di zero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Da vomito!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Pensa tutti quelli che hanno duvuto chiudere le loro attività che cavolo gli frega dei tuo giocatori

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Solo 1mensilita…poverini…ma andatevene a f..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ehhh…….ma diarerusu!! Sono commosso…Attenzione!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma che sforzo, poverini. Sicuramente hanno lo stesso problema di chi ha l’attività chiusa. Che dire del padre/madre di famiglia che non può uscire di casa per portare il pane a casa. Sicuramente la differenza tra queste categorie di persone è la cifra del conto corrente. Caro Giulini penso che il mondo del calcio non sarà più come prima, perché la nostra nazione dovrà attraversare un lungo periodo molto doloroso a livello economico. Per noi comuni mortali penso che il calcio passerà in secondo piano.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Noooooooo….Poveri, come faranno senza quella mensilità….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ammazza che sforzo (una mensilità). Sarebbe stato meglio “basta il pensiero “

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Pensate all’ operaio senza lo stipendio e senza c.c. ………….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Cos’è fa’ male perdere un po’di soldini, non ti fa male. È meglio capire gli sforzi che fa’ la povera gente. Aiuta la Sardegna in questo momento.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

credo che giulini non ha ancora compreso che anche il calcio non sarà più come prima perché è palese, state perdendo popolarità

Fabrizio
Fabrizio
2 mesi fa

Giulini aveva costruito una squadra grandiosa, con la vendita di Barella .
Poi ci si sono messe le avversità, gli infortuni di Cragno e, soprattutto, quello di Pavoletti .
Poi si è avuto il collassamento di risultati, la cui causa non può essere imputata al prolungarsi dell’infortunio di Ceppitelli .
A gennaio magari si poteva intervenire con qualche soluzione-tampone e low cost sulla difesa ( un centrale ed un terzino destro ) .
Comunque grazie, Presidente .
Forza Cagliari Sempre !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Hai fatto più danni tu con maran

N
N
2 mesi fa

I danni li hai tu nel cervello bacato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sesi a pei

simone
simone
2 mesi fa

Ho visto l’intervista….
Credo Giulini abbia manifestato chiaramente una resa sulla questione stadio,e ha gia’ avvisato i naviganti che l’anno prossimo sara’ una squadra costruita per una salvezza risicata…..
Peccato,abbiamo sognato calcisticamente fino a dicembre…..
Chissa’ se e quando ricapitera’

Pina Garau
Pina Garau
2 mesi fa
Reply to  simone

In realtà non ha detto questo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma coddari tu e i giocatori

Pepe Mujica
Pepe Mujica
2 mesi fa

“E il Garibaldi è ricercato in tutti i mari del sud,
ma non si può tagliar la barba per questioni di look,
Anita dice: Pepe quando gioca il brazil
si va a vederlo in Italy, pensaci Pepì.
Posso darti solo amore, tutto quello che vorrai…”. s.caputo
Forza Casteddu Gloriosu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Aggiungo… …vivete con i soldi dei più ignoranti della terra vi estinguerete presto entrambi, a proposito restituisci subito i soldi agli abbonati e vergognati , morto di fame !

Dipendente
Dipendente
2 mesi fa

Ti faccio denunciare.

Ludo
Ludo
2 mesi fa

Per caso lei è iL Sig. A.C. ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Per me il campionato non può ricominciare per quest’anno, anche se mi rendo conto comporterebbe un danno economico gigantesco.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Bla.. Bla.. bla…
…Tu è i tuoi veleni della fluorsid ve ne potete anche andare, lo stadio ?
Fai pena non hai un soldo e vuoi fare il magnate ,fallit..i ce lo hai scritto in faccia galoppino del tuo collega inquinatori Moratti.

ospite
ospite
2 mesi fa

A. Coccorito sei tu a fare il maleducato ogni volta?

Franck
Franck
2 mesi fa

Forza Giulini,ho sentito da parte sua,tante belle parole,ad oggi contano molte altre cose,poi se tutto fila liscio,si penserà al calcio.Io/noi tifoso/i saremo i primi a gioire per il Casteddu❤️💙

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Grandissimo Herrera!!! Garra uruguagia, cuore rossoblu."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News