Resta in contatto

News

Coronavirus, il Newcastle pone i dipendenti in disoccupazione parziale. Ma i calciatori no

Secondo quanto riportato dalla BBC la società di Premier League ha preso provvedimenti nei confronti dei lavoratori, lasciando intatti i compensi dei giocatori

Il Newcastle United, club che occupa la tredicesima posizione del massimo campionato inglese, è stato chiesto di aderire al programma del governo che prevede il pagamento dell’80% degli emolumenti fino a un massimo di 2500 sterline.

Paradossalmente dallo stesso provvedimento sono stati “esentati” i calciatori, i cui stipendi non verranno minimamente toccati.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Franck
Franck
2 mesi fa

I soliti inglesi spocchiosi🤮

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Grande Pepe..."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News