Resta in contatto

Rubriche

Rossoblù in prestito – Vicario evita un passivo più pesante al Perugia. Pinna non trova spazio nell’Empoli

Nel 2-1 di sabato del Lecce sulla Spal Deiola il meno brillante in campo per i salentini. Bene Lella nel successo dell’Olbia in casa del Como

Come di consueto vediamo gli impegni avuti dai giocatori in prestito ad altri club, da parte del Cagliari Calcio nello scorso turno dei rispettivi campionati di Serie A, B e C.

ALESSANDRO DEIOLA (LECCE). Protagonista all’esordio con gol contro il Torino e tra i migliori al San Paolo  nel 3-2 sul Napoli, sabato è stato in difficoltà contro la Spal, nonostante il successo dei giallorossi.

GUGLIELMO VICARIO (PERUGIA). Se gli umbri hanno perso solo 1-0 a Frosinone, lo devono alle sue parate. Dice no sul colpo di testa di Krajnc e ad altri tentativi ciociari. Purtroppo non può evitare la rete sulla staffilata fatta partire da Rohden.

FABRIZIO CALIGARA (VENEZIA). Come nello 0-0 di una settimana fa contro il Frosinone, solo panchina anche nel 2-2 al Penzo contro la Virtus Entella.

DEMIR CETER (CHIEVO VERONA). Spera di essere titolare stasera nel posticipo delle 21 al Bentegodi contro la Salernitana

SIMONE PINNA (EMPOLI). Il difensore continua a non giocare con i toscani. Marino lo ha tenuto in panchina anche avantieri.

ROBERTO BIANCU (OLBIA)Come nel 2-1 contro la Carrarese anche ieri out nel successo per 1-0 a Como.

NUNZIO LELLA (OLBIA). Il centrocampista è stato tra i protagonisti della vittoria in casa del Como, che ha regalato i tre punti ai bianchi dopo 23 anche lontano dal Nespoli.

LUCA CROSTA (RENATE). Arrivato alla squadra brianzola nell’ultimo giorno del mercato invernale, il portiere fino ad ora è rimasto in panchina, potrebbe giocare nel posticipo di stasera, in programma sul campo della Carrarese alle 20,45.

 

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
18 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Abbiamo dato pinna per non giocare al empoli e noi siamo senza un terzino dx di ruolo …….pogaridadi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Alla fine era meglio che andasse a Olbia in prestito almeno giocava

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

E mancu malisi fiara forti,promosso dai tifosi per una partita 😆

loddo giorgio
loddo giorgio
3 mesi fa

ma scusate come si fa dare un giocatore in prestito se poi non lo fanno giocare, come fa a fare esperienza ,allora potevano lasciarlo all’olbia in serie c almeno giocava

Giampaolo
Giampaolo
3 mesi fa
Reply to  loddo giorgio

Concordo, e Veramente assurdo non valutare se un giocatore dato in prestito possa giocare o meno….in più a noi sarebbe servito come il pane….insomma speriamo non sia un altro giovane bruciato…

Lo svizzero
Lo svizzero
3 mesi fa

Pinna di nuovo in panchina per valorizzarlo????
A noi adesso sarebbe servito come il pane, non capisco il perché lo abbiano allontanato dal Cagliari
❤️💙per sempre

Asorosa
Asorosa
3 mesi fa
Reply to  Lo svizzero

Vorrei capirlo anch’io… Non sono stati neanche in grado di contrattare i prestiti… ! Almeno chiedere garanzie per un minimo di presenze alla squadra che lo riceve! altrimenti prestarlo ad altre! O meglio ancora tenerlo! Io l’ho visto giocare in CI al Sardegna Arena ed è stato fra i migliori! E anche nella partita d’esordio contro il Brescia è stato fra i migliori! Forse la statura spaventa gli allenatori… quelli che di calcio capiscono pochino…
Magari gli preferiscono vecchie cariatidi..

Fabrizio
Fabrizio
3 mesi fa
Reply to  Asorosa

La garanzia sta nel diritto di controriscatto a favore del Cagliari, che è appunto un premio di valorizzazione .
Il problema è che bisogna farsi valere e forse inserirsi a campionato in corso non è neanche facile .
Ad Empoli c’era già stato Pajac, peraltro proprio da gennaio, con ottimi risultati .
Comunque stiamo a vedere .
Forza Cagliari Sempre !

Asorosa
Asorosa
3 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Già Fabrizio… un altro giovane e promettente prospetto ceduto… geniale….

Asorosa
Asorosa
3 mesi fa
Reply to  Asorosa

Quindi, della cessione sconsiderata di Pajac non si può parlare…?
Basta saperlo

Asorosa
Asorosa
3 mesi fa
Reply to  Asorosa

… lui era già nostro! E con la sua cessione abbiamo ricavato più o meno il controvalore dell’ingaggio del suo omologo…

Fabrizio
Fabrizio
3 mesi fa
Reply to  Asorosa

Ciao Asorosa,
se Pinna non andrà bene, l’Empoli, probabilmente, non eserciterà il diritto di riscatto ( a 2 mln ) e il Cagliari lo riavrà senza esborso .
Ripeto, stiamo a vedere, comunque l’ultima parola spetterà al Cagliari, non ha perso il controllo del calciatore .
Forza Cagliari Sempre !

Asorosa
Asorosa
3 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Ciao Fabrizio, premetto che nel mio precedente post parlavo di Pajac…
Su Pinna, invece, ribadisco che sia stata una gestione avventata… perchè se non viene riscattato, avremo perso 1 anno!… in cui il ns giocatore avrà imparato meno che se fosse rimasto a Cagliari!

Asorosa
Asorosa
3 mesi fa
Reply to  Asorosa

Sapevano già che i ns terzini Cacciatore e Mattiello avevano l’abbonamento in infermeria… e Faragò è un adattato con tutti i limiti che questo comporta.
Pinna costava di ingaggio poco più che un piatto di lenticchie… e non occupava slot. Quindi, o dovevano chiedere garanzie su un suo utilizzo più frequente, altrimenti lo tenevano qui!…
Avrebbe sicuramente imparato di più dagli insegnamenti di Agostini… in Primavera. Non è così che si fanno crescere i ns ragazzi…

Mandroni United
3 mesi fa
Reply to  Asorosa

due partite non fanno una carriera. se non gioca titolare in serie B, ci sarà un motivo, e questo motivo non è certamente Maran che non valorizza i giovani.

Shardancast
Shardancast
3 mesi fa
Reply to  Lo svizzero

Ipoteticamente per farlo giocare, perchè non pronto fisicamente/atleticamente per un campionato come la serie A. Se non gioca nemmeno in B, forse ci sarà un motivo concreto, magari quello che gioca titolare è più bravo. Ci sarebbe servito un sostituto, visto che Cacciatore e Mattiello sono sempre rotti, ma era giusto dare Pinna in prestito; il problema è che non giocando, non accumula esperienza e siamo punto e a capo.

Tore Trattore
Tore Trattore
3 mesi fa
Reply to  Lo svizzero

Forse l’hanno allontanato dal Cagliari perchè non era ancora pronto…
…a giurare eterna fedeltà a Maran.

Asorosa
Asorosa
3 mesi fa
Reply to  Tore Trattore

Concordo Tore!
Ma poi… come se i ns terzini dx fossero fulmini di guerra…!
Per quello che ho visto, Pinna fa loro 5 a 0…

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Grande Pepe..."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche