Resta in contatto

News

Spal, Castro si presenta: “Qui per la salvezza, grazie a Semplici che mi ha voluto”

Il centrocampista argentino si è presentato oggi ai suoi nuovi tifosi ferraresi insieme all’altro ex rossoblù Alberto Cerri

OBIETTIVO.Possiamo ancora centrare la salvezza, è per questo motivo che sono venuto qua”. Così ha detto questa mattina Lucas Castro, passato dal Cagliari alla Spal al termine del mercato di gennaio e presentato oggi a stampa e tifosi. “Il campionato è ancora lungo e ci dobbiamo credere – riporta corrieredellosport.it – Io cercherò di portare la mia esperienza. Io faccio l’interno sia a destra che a sinistra, ma mi piace anche fare il trequartista. A me va bene tutto però”.

RINGRAZIAMENTI.Di Biagio? Si vede che ha voglia e capacità importanti. Dobbiamo ascoltarlo e credere nello stesso obiettivo. Ringrazio anche Semplici, una persona straordinaria che mi ha voluto qui”.

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Bogus
Bogus
7 mesi fa

Rovina famiglie!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Carogna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

quindi non giochi più ahahaha

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ma bocciri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Bai e frari ua cantadaaa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

B

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ma lo sa che Semplici non c’e piu’?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Da come ta volutosi stato esonerato …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Inzà, salvarì!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Intanto a Ferrara i giocatori hanno messo sotto chiave le compagne!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Non sei piu ‘ quello di una volta …lento e paura nei contrasti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Lo vorresti klavan??? 😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

salvati.. puoi sempre cantare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Semplici è stato esonerato.Adesso devi vedertela con Di Biagio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Uno dei più brutti della serie a 😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

A Di Biagio suonagli una battorina

Giovanni Decortes
Giovanni Decortes
7 mesi fa

Intanto ti sei trombato la moglie di Klavan

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
7 mesi fa

Nel Cagliari in due anni (complice l’infortunio) ha fatto 26 presenze ma la maggior parte spezzoni di pochi minuti e se il Cagliari pur avendolo pagato 6-7 milioni ha deciso di rivenderlo per 3 milioni(quindi in forte perdita), un valido motivo ci sarà? Facciamoci una domanda e diamoci una risposta come direbbe qualcuno!

Giambattista Lampis
7 mesi fa

ho visto un pezzo di partita della Spal dove ha giocato Castro, penso che debba trovare la condizione e le energie che dopo l’infortunio, non ha più avuto, forse giocando con continuità potrà recuperare, certo che a Cagliari aveva davanti atleti che in questo momento sono superiori a lui, diciamo che è stata una scelta da parte sua che reclamava più spazio, della Società che dopo il confronto non molto cordiale che lui ha avuto con l’allenatore, ha voluto dare un segnale alla rosa tutta.

efisio
efisio
7 mesi fa

Un grosso errore esserci privati di Castro,i motivi per cui si è allontanato credo siano da ricercare all’interno dello spogliatoio, altrimenti non si spiega che un giocatore come castro sia stato svenduto al migliore offerente.

Asorosa
Asorosa
7 mesi fa

“Possiamo ancora centrare la salvezza, è per questo motivo che sono venuto qua”…??!!
Ancora non ho capito perchè se ne sia voluto andare… Qui si lottava per 1 posto in EL!!…

Ubaldo
Ubaldo
7 mesi fa
Reply to  Asorosa

Se n’è andato perché non accettava di stare qualche volta in panchina

Asorosa
Asorosa
7 mesi fa
Reply to  Ubaldo

Ubaldo, se ne sarà accorto anche lui di non essere ancora in forze come prima, ragione per cui era normale stare in panchina se altri colleghi di reparto erano più in forma di lui… Ma si combatteva per un posto in coppa… non per la salvezza!… tra l’altro difficile da raggiungere vista la posizione in classifica…

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News