Resta in contatto

News

NS – Un problema forse sottovalutato

Il quotidiano locale La Nuova Sardegna mette in risalto le tanti reti subite dai rossoblù. Dal mercato sarebbe dovuto arrivare un difensore centrale

Le ultime gare hanno palesato un problema grave della squadra rossoblù: i troppi goal subiti. Dal 20 ottobre, data dell’ultimo cosiddetto clean sheet, il Cagliari ha subito la sconfortante media di due goal a partita.

Un dato non da poco considerate le velleità europee del gruppo di Maran. La difesa fa acqua anche a causa delle differenti situazioni dei singoli, ovvero Ceppitelli ancora alle prese con la fascite, la preoccupante involuzione di Klavan e la poca esperienza del giovane Waluckiewicz.

Il ds Carli aveva dichiarato in tempi non sospetti che dal mercato invernale si sarebbe puntato proprio ad un difensore centrale. Con diversi giorni a disposizione ciò non è avvenuto ed i risultati sono palesi.

Ergo, probabilmente il problema dello stato di salute del reparto arretrato è stato inopportunamente sottovalutato.

159 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
159 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Cagliari 70
Cagliari 70
1 anno fa

Si sa che cragno fortissimo mi è sembrato un po’ impaurito come è normale che sia se non è pronto meglio che gioca Olsen che dà più garanzie Comunque la difesa un colabrodo

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
1 anno fa
Reply to  Cagliari 70

Ho rivisto ripetutamente il secondo gol del Parma, spiace dirlo ma ci sono grosse responsabilità di Cragno che non esce pur avendo tutto il tempo. Olsen in questo caso avrebbe sicuramente fatto meglio.
Cragno è fortissimo tra i pali ma nelle uscite ha evidenti limiti. Olsen è un portiere più completo e forse in questo momento riesce a dare più sicurezza all’intero reparto.
Comunque forza Alessio!!!!

Uccn
Uccn
1 anno fa

Cragno non può e non deve uscire dal momento che Klavan è sulla palla.poi se vogliamo trovare difetti ne troviamo in tutti..

Franck
Franck
1 anno fa
Reply to  Uccn

Uccn ( pitticcu su gruppu?) io credo più a un concorso di colpe: Klavan fa un passo- due in avanti per chiudere su un avversario che si infilava al centro( sbagliando il tempo) Cragno restava fermo sulla linea di porta e cornelliusson restava libero?questo è quanto visto dal campo,poi ognuno vede quello che crede?io ho riportato i fatti,poi ?……..

Frank
Frank
1 anno fa

Nonostante tutto, meriti, demeriti, sfortuna, episodi, cambi non fatti o cambi fatti, infortuni e mancati arrivi siamo ANCORA LÌ!!!!!
Continuiamo a tifare e speriamo di poter a fine stagione festeggiare un 6 posto!!!!
Avanti e sempre FORZA RB

Franck
Franck
1 anno fa
Reply to  Frank

No avrei trovato parole migliori ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Da registrare?…diciamo difesa da comprare?siamo senza difensori da serie A.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il problema del Cagliari non è la difesa ma Maran che rinuncia a giocare gli ultimi minuti e sistematicamente ci fanno gol come col Parma che poteva fare un’altra sostituzione e allentare il loro pressing finale invece non la fatta???

Sandro
Sandro
1 anno fa

Se il mercato non offre valide alternative a costi alla portata non ha senso prendere giocatori personalmente per quel poco che si è visto Waluckiewicz è un buon giocatore magari pecca un po’ di ingenuità ma sono sicuro che con più minutaggio può diventare un buon centrale… Contro l’Inter a Milano ha fatto una buona partita e gli avversari non erano proprio facili

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Olsen dava sicurezza

fabio
fabio
1 anno fa

chiunque abbia giocato a calcio sa che non puoi sbagliare una valutazione su un cross di 5 metri e lasciare che la palla arrivi a colui che stai marcando dietro di te davanti alla porta , e’ la terza volta che mister Klavan fa lo sprovveduto che strano………..speriamo MARAN CAPISCA….E PRUDENZIALMENTE LO LASCI A RIFLETTERE IN PANCHINA

Vrangu
Vrangu
1 anno fa
Reply to  fabio

Anche Cragno ha le sue responsabilità ,di solito con un cross del genere il portiere esce e respinge

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
1 anno fa
Reply to  Vrangu

Assolutamente, la responsabilità è prevalentemente la sua, chi ha qualche dubbio riveda l’azione del secondo gol e non potrà che confermare

Franck
Franck
1 anno fa
Reply to  fabio

Comunque: l area ha più di 5 metri??il cross arrivava da fuori area lato sinistro( d attaccco) Klavan è su Cornelius son ma vedendo L inserimento di uno al centro ha provato a chiudere( male s intende) ma chi doveva marcare quello? Un centrocampista? Un altro difensore? Capisci che ci sono molte cose da valutare??

fabio
fabio
1 anno fa
Reply to  Franck

si va ripeto dove arriva la palla non siamo alla play station

Granese
Granese
1 anno fa
Reply to  Franck

Il cross non veniva da 5 metri ma da 20 di metri fatto dalla 3/4 avversaria, sfido chiunque a farmi vedere un gol cosi incassato da un’altra squadra di serie A, non esiste, i difensori in questo caso ringraziano perché nei confronti degli attaccanti hanno un vantaggio di anni luce. Solo la nostra squadra con difensori “Galline” perché se li chiami “Polli” si offendono, può incassare un gol cosi, se ci fosse stata una deviazione in area si poteva capire, ma era un cross telefonato.

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
1 anno fa
Reply to  Granese

Granese, se rivedi il gol del Parma è evidente che era una palla per Cragno, quello è territorio suo, il cross era lento, spiovente, nell’area piccola

Granese
Granese
1 anno fa

l’ho rivista più volte quell’azione aime! che dolore, tra Cragno e il pallone stazionava Klavan che se stava fermo poteva colpire il pallone indisturbato, invece inspiegabilmente ha fatto 2 passi in avanti forse per chiudere un avversario che stava stazionava davanti a lui e quando è saltato è andato a vuoto. Si forse Cragno poteva urlare e uscire a qual punto Klavan si sarebbe dovuto togliere, non mi sento di dare la colpa al portiere anche perché il televisore non da senso di profondità, boh!

fabio
fabio
1 anno fa
Reply to  Granese

ufficio inchieste

Franck
Franck
1 anno fa
Reply to  fabio

Anche questa fa capire la tua competenza?po caridari de deusu ??

Franck
Franck
1 anno fa
Reply to  Granese

Io dal campo ho avuto quella sensazione( L ho scritto su ) Klavan è su cornelliuson vede L inserimento centrale di un avversario( solo) ha fato un passo in avanti( sbagliando il tempo) per tentare di contrastarlo?poi non so cosa “pensasse” Cragno ma anche lui( oltre a chi ha lasciato L uomo libero in centro,più Klavan che va a vuoto)ha un concorso di colpa??

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
1 anno fa
Reply to  Granese

Si, Klavan fa uno spostamento in avanti inspiegabile ma Cragno doveva comunque mettere una pezza perché il pallone finisce all’interno dell’area piccola di porta

fabio
fabio
1 anno fa

si spiega con uno che tifa per x in schedina

Granese
Granese
1 anno fa

Marcoquellodecasteddu non mi far ripetere le cose, tra la traiettoria del pallone e Cragno c’è Klavan se il portiere esce d’istino si scontra con quest’ultimo, poi il centrale fa 2 passi in avanti e si sposta lasciando solo l’avversario che colpisce indisturbato, inoltre tra Cragno e la traiettoria del pallone c’è una distanza che sul televisore non è quantificabile, bisogna vedere quant’è.

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
1 anno fa
Reply to  Granese

Granese, capisco il tuo punto di vista, io continuo a ritenere che quello sia territorio del portiere il quale deve urlare e intervenire anticipando anche i compagni.
Se anche Klavan non si fosse spostato in avanti sarebbe stato un rischio. Il portiere ha il vantaggio di andare più su di tutti.
Naturalmente rispetto il tuo pensiero

Franck
Franck
1 anno fa

Gira e rigira c’è un concorso di colpe: chi ha lasciato L uomo libero in centro, Klavan che lascia Cornelius son,per chiudere( sbagliando il tempo)e Cragno che resta fermo sulla linea di porta??punto!

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
1 anno fa
Reply to  Franck

Si, credo che sia esattamente così

Franck
Franck
1 anno fa

??

Mauritius
Mauritius
1 anno fa
Reply to  fabio

A quanto pare tu a calcio non hai giocato, se no avresti visto che Klavan ha dovuto scalare in avanti per bloccare uno del Parma che entrava indisturbato al centro dell’area….

Franck
Franck
1 anno fa
Reply to  fabio

Guarda che ha cercato di coprire un buco centrale,poi possiamo sindacare,sul fato che ha sbagliato il tempo,e non ha valutato L altezza del cross??ma non spariamo su un singolo calciatore,ajo’?

fabio
fabio
1 anno fa
Reply to  Franck

quando parte un cross si marca l uomo dove deve arrivare la palla

Franck
Franck
1 anno fa
Reply to  fabio

In prima categoria si,in serie A giochi anche a zona( che piaccia o No)??

claudio
claudio
1 anno fa
Reply to  Franck

franck hai ragione, Klavan è andato sul uomo che era libero davanti a lui.

Aldo
Aldo
1 anno fa
Reply to  claudio

Sbagliato…Klavan doveva occuparsi dell uomo che doveva marcare e non lasciarlo solo,libero di segnare!!D’altronde se il Liverpool se ne era liberato a suo tempo un motivo ci sara’!

Franck
Franck
1 anno fa
Reply to  Aldo

Comunque: per chi è distratto il Casteddu difende a zona,e ogni valutazione negativa sul singolo non ha fondamento??anche gli sciocchi lo sanno?

fabio
fabio
1 anno fa
Reply to  Franck

si vede che non hai mai calcato i campi

Franck
Franck
1 anno fa
Reply to  fabio

Poverino?????

Franck
Franck
1 anno fa
Reply to  Aldo

La tendiniteche lo assillava?però continuate pure,il “ tiro al piattello” è aperto?

Antonisceddu
Antonisceddu
1 anno fa

Vorrei che i tifosi rossoblu capissero che bisogna rispettare Antonisceddu.

Vrangu
Vrangu
1 anno fa

Di solito quando una cosa non va ,si cambia.
Bisogna rivoluzionare la difesa con Olsen titolare, forte nelle uscite (con lui in porta il Parma non avrebbe pareggiato) Cacciatore che di solito non perde l’avversario diretto come spesso invece capita con Farago’,Waluckiewicz e Pisacane centrali e Mattiello ,dinamico e più costante rispetto a Pellegrini che troppo spesso va a fasi alterne esibendo belle giocate a errori madornali

Mortimermouse
Mortimermouse
1 anno fa

Klavan e Pisacane vanno bene, Cornelius era difficile anche per Ceppitelli se vi fosse stato, comunque tutto sommato fare un cambio quando si vede un difensore appannato è corretto.

Rossoblu73
Rossoblu73
1 anno fa

Finché non rientra capitelli secondo me dovremmo giocare con il 352

Leonardo Tilocca
Leonardo Tilocca
1 anno fa

Col Parma il Cagliari meritava di vincere. Ha avuto un sacco di occasioni e questo dimostra che la squadra si è ripresa. Certo, la difesa è in difficoltà ma credo che molti giudizi siano condizionati dal quel pareggio al 94′. Pensiamo a vincere a Genova e riprendiamo la corsa. ? ❤?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Società da cassare… Non è possibile che il Presidente voglia così tanto il male del Cagliari… Dovrebbe spiegarlo pubblicamente perchè nonostante ci sia in atto “la banda del buco”, non voglia correggere questo problema

fedex
fedex
1 anno fa

rimpiango nicolò Napoli, zanoncelli, Villa ecce ecc

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

grazie carli …lo sapeva che la difesa faceva acqua da tutte le parti

Pepe Mujica
Pepe Mujica
1 anno fa

Questo è il Casteddu che abbiamo, ognuno di noi lo gestirebbe a modo suo e invece ci dobbiamo accontentare delle decisioni altrui, della dirigenza Rossoblu. Niente di nuovo, mi pare. Critiche costruttive e opinioni diverse penso però siano necessarie per crescere. Altro effetto mi fanno gli attacchi e gli insulti lesivi nei confronti di una squadra più Grande rispetto alla scorsa stagione. Quelli sono esagerati, non solo fra noi, ma sono anche le”fonti”, i media ad esasperare gli animi.SiempreRB

Franck
Franck
1 anno fa
Reply to  Pepe Mujica

Giusto appunto pepe???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Secondo me il vero problema è che non si può giocare a zona nel aria piccola della porta ,soprattutto nei minuti finali.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

L aveva capito ogni tifoso che un MINIMO sa di calcio..solo la dirigenza non l ha capito,eppure i numeri parlano chiaro.c hanno anche tentato ma dovevano muoversi prima.

Ignazio Medda
Ignazio Medda
1 anno fa

Comme si può pensare che cragno dopo, 4 mesi e 1/2
Possa essere al top della condizione???
Quindi diamogli il tempo per tornare ai suoi livelli… Bisogna essere realisti… Per 1* cosa una salvezza tranquilla e poi tutto ciò che viene in più è ben accetto…..

Emiliano
Emiliano
1 anno fa
Reply to  Ignazio Medda

Siamo a inizio febbraio la salvezza cè giá..quindi? Ci emozioniamo per arrivare ad un 9 o decimo posto?…peccato

Granese
Granese
1 anno fa

il problema difesa esiste, non lo si può mettere sotto il tappeto, certo non lo si risolve acquistando un solo elemento,visto che Pellegrini è un prestito, mancano tutti e due i terzini titolari destro e sinistro, manca anche un centrale, nessuno pretende che in un solo mercato si trovino tutte le soluzioni, ma con questa prospettiva incamminarci per risolvere almeno parzialmente queste assenze, in estate non si è fatto nulla se non riconfermare il prestito di Pellegrini, a gennaio immobili,

Asorosa
Asorosa
1 anno fa
Reply to  Granese

Granese, concordo su tutta la linea. A gennaio si doveva intervenire sul mercato per acquistare almeno 1 difensore centrale! Tutti sono in trepidante attesa per il rientro di Ceppitelli, come fosse la taumaturgica soluzione alle topiche difensive del reparto arretrato… Per quanto bene io viglia al Cepp, non credo sia lui la soluzione… lo spero, ma non lo credo

Asorosa
Asorosa
1 anno fa
Reply to  Asorosa

In concreto… è il mister che deve segnalare le carenze in organico! Poi la dirigenza sceglie i nomi secondo i requisiti che il tecnico richiede! Possibile che Maran sia soddisfatto del reparto arretrato…? In dirigenza sembrano tutti convinti di aver fatto un grande mercato… ma secondo me, è stato ottimo quello di giugno, dal centrocampo in su, e solo in entrata. Ora, a parte Pereiro, il nulla!…

Asorosa
Asorosa
1 anno fa
Reply to  Asorosa

Ora, comunque, si può almeno tentare di riorganizzare le risorse a disposizione… Provare a spostare Pisacane sulla fascia dx, perchè è troppo basso per marcare i vari Ibra e Lukaku di turno, quindi promuovere Waluk titolare al fianco di Klavan, sperando che quest ultimo si svegli!… nell’attesa del Cepp e nella speranza che il ns capitano abbia recuperato o che recuperi il prima possibile… e che sia davvero il taumaturgico giocatore che tutti aspettiamo…

Granese
Granese
1 anno fa
Reply to  Asorosa

Asarosa ho visto Pisacane quando giocava terzino in B, è un disastro, si perde l’ala dietro le spalle, in fase di fraseggio degli avversari si fa attrarre dal pallone, sbaglia il posizionamento, devo dire che Cacciatore a parità di età un gigante, quando non rotto. Waluk, personalmente mi pace, ma non ancora pronto per la A, ha fatto 2 partite, viene da un’altra nazione si sta inserendo, è molto giovane, si deve ambientare completamente. Ma ci voglio i suoi tempi. Il concetto che ho espresso,

Granese
Granese
1 anno fa
Reply to  Granese

che noi dobbiamo programmare, dovevamo aver già individuato un terzino destro che in questo momento è preminente, di modo che l’anno prossimo dovevi intervenire su quello sinistro, almeno una certezza l’avevi. Il centrale, se individuavi uno quest’anno, poi il prossimo ne dovevi trovare solo un altro, ora ne devi trovare 2 e se non sono compatibili? insomma aumentano i rischi e la prossima fai una stagione come l’attuale, basta un pallone calciato da centrocampo nella nostra area e subiamo gol.

Granese
Granese
1 anno fa
Reply to  Granese

si spera nel prossimo anno, ma con 3 35 enni cosa facciamo una rivoluzione? in questa maniera corriamo rischi, confermiamo qualcuno di questi poi a metta campionato, non sono più in condizioni fisiche di scendere in campo come in questa fase? diciamolo la cosa è stata gestita da Società dilettanti, se si fossero fatti gli acquisti nei tempi giusti, uno a mercato, il problema era dimezzato, cosi rischia di diventare una slavina che ci seppellisce, alla fine si spende il doppio e non si risolve.

Giacomo
Giacomo
1 anno fa

Manca il portiere di inizio campionato

Emiliano
Emiliano
1 anno fa

Dopo il pareggio con il Parma sono rimasto x l’ennesima volta deluso. Ogni tifoso che ami il Cagliari è rimasto deluso. Ha trovato inguardabili Klavan e Farago ed ha imprecati x il mancato arrivo di un centrale. Vogliami tutti scrivere ma no..forza Cagliari si va in europa Maran ci entusiasma? Facciamolo nn è difficile. Tutti contenti così? Non critichiamo piu..zitti e buonisti.

simone
simone
1 anno fa
Reply to  Emiliano

sono perfettamente d’accordo con te….io ribadisco che la colpa e’ della societa’,nel caso specifico Carli,che ha avuto 4 mesi per contattare un centrale difensivo,ma sopratutto un terzino destro,adattare Farago’ come terzino e’ un suicidio,sbaglia tutte le diagonali,marca a 2 mt…riguardo al rientro di Ceppitelli,che dire….con lui l’anno scorso non eravampo certo meglio

Ludo
Ludo
1 anno fa

Troppi proclami. Strategia sbagliata dell’ambiente in toto su dichiarazioni, proclami e di conseguenza atteggiamento. I difensori non sono all’altezza! Pellegrini, Klavan e un terzino destro che cambia in continuazione non possono garantire stabilità. I gol li prendiamo tutti uguali sul secondo palo! Sembrano dementi i calciatori…

Lucio
Lucio
1 anno fa

È stata costruita una bella squadra, ma la difesa…….

Danilo BG
Danilo BG
1 anno fa

Lasciamo lavorare serena la squadra,
senza proclami, ne usciremo più forti.
Vedendo le “difese” del campionato non siamo messi malissimo, come le “cugurre” vanno dicendo.
Maran finirà il campionato sicuramente con noi, l’allenatore perfetto adesso non è disponibile, facciamocene una ragione !!!!
FORZA CAGLIARI !!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È inutile continuare a parlare del nulla, salvo che non si trovi qualche giocatore svincolato (forte), dovremo stare così sino a maggio. ❤️?❤️?

Luigi
Luigi
1 anno fa

Ormai è inutile piangere sul latte versato.La difesa che abbiamo è mediocre in quasi tutti gli elementi, peraltro non tutti giovanissimi… Occorre proteggerla di più, arretrando in mediana Naingolan e dando fiducia a Oliva per “fare legna” davanti ai centrali. Quanto ai piedi buoni credo e spero che basteranno quelli di Pereiro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ricordo ai più che i nomi per la difesa a gennaio si sono fatti. Ma tra chi ha rifiutato (Juan Jesus), chi ha preferito altre strade (Tonelli), chi non convinceva appieno (Goldaniga), o chi ancora troppo acerbo (Gabbia?) alla fine non è arrivato nessuno. Ma qui vale il discorso fatto già altre volte. Prendere un giocatore tanto per far numero non avrebbe risolto nulla. O ci metti un difensore che davvero ti fa fare il salto di qualità, e in quel caso ce ne sono pochi in giro, e chi li ha se li tiene stretti, o rimani così e… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il problema è che ci ha tentato di prenderlo non x niente e andato in casa Milan x gabbia o bellodi o pure si parlava di un sud africano naturalizzato greco , non so x quale motivo non si è preso a meno che non lo ha preso perché non è riuscito a vendere birsa e dunque sarebbe andato fuori dalla lista …

Fabrizio
Fabrizio
1 anno fa

Direi che è stato sottovalutato e non ne comprendo le ragioni .
Forza Cagliari Sempre !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Al netto di quelli che possono essere singoli svarioni, che mi pare col Parma non ci siano stati, tutte le difese, comprese quelle delle prime in classifica, vanno in difficoltà quando il resto della squadra molla un po’.

Danilo BG
Danilo BG
1 anno fa

Il calcio non è una scienza esatta, c’è di mezzo l’imponderabile, la sorpresa, non sempre si vince quando lo si merita o viceversa.
La serie A, in questo momento è suddivisa in più tronconi, le prime 5 hanno vanno spedite, noi siamo nel gruppo compreso Sorprese/ Salve 100%,
ritengo la nostra una buona squadra.
La risalita e’ iniziata, abbiamo ripreso a giocare da Cagliari, i presupposti per fare un buon girone di ritorno ci sono.
Abbiamo un po’ di delusione, ma restiamo fiduciosi.

Franck
Franck
1 anno fa
Reply to  Danilo BG

Appunto?se fosse “ esatta” ieri la Dea( sulla carta) avrebbe asfaltato i grifoni?a momenti il Genoa vinceva?sta qui L essenza del calcio?

MisterRB
MisterRB
1 anno fa
Reply to  Danilo BG

Giusto, quello che serviva per primo era ritrovare il gioco, anche perché subiamo troppe azioni avversarie per la nostra natura tattica e quindi dobbiamo cercare sempre un gol in più degli avversari: le partite le vinciamo così

Zz
Zz
1 anno fa

Nei 13 risultati consecutivi oltre ad aver avuto una grande condizione atletica e mentale abbiamo avuto il fattore “c…” determinante…spesso Olsen faceva parate al limite e quando non ci arrivava provvedevano i pali o le traverse (o gli errori degli avversari) a salvarci..

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
1 anno fa
Reply to  Zz

Vero anche questo, prendevamo pochissimi gol pur subendo tantissime occasioni, eravamo una delle squadre che subiva più occasioni da rete, lo dicono le statistiche

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Klavan da vendere non è un bravo difensore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il problema non sono i difensori centrali, ma la disposizione difensiva…

Franco
Franco
1 anno fa

Il problema non sono i difensori centrali, ma la disposizione difensiva…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

OLSEN TITOLARE. x sopperire alla difesa scarsa bisogna schierare Olsen titolare. Con lui in campo anche gli scarsi danno il meglio. Lui richiama alla posizione tutti. Urla e registra la difesa in continuazione.

simone.cagliari76@gmail.com
simone.cagliari76@gmail.com
1 anno fa

Quando abbiamo fatto 13 risultati utili di seguito eravamo una delle migliori difese il calcio gira così adesso ogni mezzo errore prendiamo gol speriamo di ripetere quello che abbiamo fatto nel girone di andata così che le chiacchiere staranno a zero comunque nel mercato estivo occorre comprare almeno due difensori

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
1 anno fa

In quel periodo avevamo una condizione atletica spaventosa e ciò consentiva di mascherare i limiti. In ogni caso un crollo così evidenzia qualche limite nella preparazione atletica o nella capacità tecnica del mister.’ Vedo invece squadre come il Verona (vera rivelazione) che vanno avanti con una regolarità spaventosa, segno di scelte tecniche oculate e cura della preparazione atletica, pur con risorse economiche inferiori al Cagliari

Raffaele
Raffaele
1 anno fa

Era palese se confermi una difesa che l’anno scorso faceva acqua da tutte le parti in più aggiungi farago’ che terzino non è il gioco è fatto. Incomprensibili Giulini e Carli Maran alla lunga non ci sta capendo più nulla. La società ci ha messo tanto del suo le dichiarazioni di Passetti sono semplicemente ridicole

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

memoria corta fino alla partita con la lazio eravamo una difesa fra le migliori poi l 80 x 100 in infermeria speriamo col rientro di tutti gli effetivi e poi giudikiamo xke pisakane e klavan tirano la carretta da troppo tempo

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
1 anno fa

I difensori vanno cresciuti e allevati con pazienza per creare automatismi e sicurezza, e questo spiace dirlo ma il Cagliari non lo sta facendo, avendo regalato Romagna e non avendo il coraggio di puntare su walukievic che ha fisico e tecnica per esplodere

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
1 anno fa

In più il centrocampo non protegge più come prima

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ci sono ottimi svincolati in circolazione…Giulini, fai smuovere le chiappe al tuo Ds prima che la situazione precipiti definitivamente. E dai il benservito a quel tecnico “mummificato” e al suo fido secondo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Poi arriva il genio..Passetti…la difesa va bene così..

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
1 anno fa

Non è tanto un problema tecnico dei singoli giocatori, che comunque non sono certamente dei fenomeni, è un problema di organizzazione di gioco, vedo che i difensori non fanno altro che far girare la palla per vie laterali o retro passaggi al portiere e le poche volte che tentano la verticalizzazione al 90% perdono palla, non ci sono proprio idee… e di questo deve rispondere il tecnico. Inoltre è una difesa troppo bassa che soffre terribilmente i cross e le palle inattive.

Riki Brando
Riki Brando
1 anno fa

Esattamente così. Tutto sta nell’organizzazione del gioco.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bisognava nel mercato di Gennaio, intervenire con innesti di qualita’, invece….

Riki Brando
Riki Brando
1 anno fa

Ma dove stanno tutti questi grandi difensori in giro? La Roma prende quattro gol, il Torino lo stesso. Il Sassuolo ne prende anche due però ne fa quattro. Si vince solo se si fa almeno un gol in più dell’avversario!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Più che sottovalutato ignorato. A conferma del l’incompetenza degli addetti ai lavori. Ogni attacco avversario è una vera e propria sofferenza per i tifosi….

Fabio
Fabio
1 anno fa

Come immaginavo,vista la discreta prestazione contro l’Inter in emergenza totale e con Farago’ inventato terzo centrale,PURTROPPO SI SON VOLUTI AUTOCONVINCERE che non ci fosse bisogno di rinforzare la difesa.
GRAVISSIMO ERRORE CHE CI PENALIZZERA’ nella rincorsa all’Europa che SPERO raggiungeremo comunque..
Ciò che stiamo vivendo spero serva da lezione per il mercato estivo..Non si può far affidamento su
1.CEPPITELLI SEMPRE ROTTO
2.KLAVAN CHE DIMOSTRA TROPPE INCERTEZZE
3.WALUKIEWICZ INESPERTO

Marco Manca
Marco Manca
1 anno fa
Reply to  Fabio

Tutti sono inesperti ad inizio carriera . Se non li fai giocare, come possono fare esperienza? Barella ne è un esempio , mezzo campionato al Como, poi via titolare m serie A .

Fabio
Fabio
1 anno fa
Reply to  Marco Manca

Infatti non ho detto che Walu non deve giocare anche perché son sicuro che diventerà fortissimo ma dovrebbe essere inserito gradualmente e non sempre da titolare con la conseguente pressione esagerata per il fatto di non poter mai sbagliare per puntare all’europa.non sarebbe giusto in primis per lui.sarebbe stato opportuno invece prendere un centrale forte e far ruotare la coppia di centrali anche in base ai fisiologici cali di rendimento.ti ho risp Marco Manca sei d’accordo?

Fabio
Fabio
1 anno fa
Reply to  Fabio

Come infatti GIUSTAMENTE non sta sempre giocando da titolare..con l’errore però di non aver un numero adeguato di centrali esperti e affidabili sul piano della tenuta fisica da affiancargli

Fabio
Fabio
1 anno fa
Reply to  Marco Manca

Marco manca ti rispondo subito…infatti io non dico di non far giocare Waluk ma di fargli fare esperienza gradatamente perché son sicuro diventerà fortissimo se devo dirti la mia..ma allo stesso tempo non è giusto neanche per lui dargli troppa responsabilità ora e fargli fare tutte le partite titolare sapendo che se si vuole andare in Europa non può sbagliare..avrebbero dovuto prendere almeno in centrale esperto per alternare la coppia di centrali anche in base ai possibili cali di rendimento

Federico
Federico
1 anno fa

Ma klavan come ca**o ci é finito nel liverpool?

alberto69
alberto69
1 anno fa

non un problema sottovslutsto e’ incompetenza, DS non all’altezza della situazione, persino un incompetente si accorge delle difficolta’ difensive del cagliari … Carli no!

Advertisement

(SONDAGGIO) – Nandez in partenza, come sostituirlo?

Ultimo commento: "MA TUI BIVISI INNNOI IN SA TERRA O TEISI SA RESIDENZA IN SA LUA?"

Nandez, in caso di partenza i lettori di CalcioCasteddu punterebbero su un assistman

Ultimo commento: "Nandez un ottimo calciatore duttile, speriamo venga sostituito degnamente, tuttavia anche lui ha avuto in questi due anni delle pecche nei momenti..."

I lettori di CalcioCasteddu hanno scelto: Godin è da tenere a tutti i costi

Ultimo commento: "Godin,Nandez e Naingollan: due su tre devono restare per garantire la salvezza; o almeno sostituiti con giocatori di pari valore, ciò che mi sembra..."

(SONDAGGIO) Godin si allontana, chi per sostituirlo?

Ultimo commento: "il vero Godin si è visto a fine campionato ed in paticolare contro il milan, tirava fuori di tutto anche al posto di cragno"
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "Che dire di Gigi Riva, sei unico al mondo, hai rinunciato a tantissimi soldi per stare in una terra povera che ti hanno voluto bene, io ho avuto un..."

Altro da News