cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il trequartista sloveno è definitivamente passato nel dimenticatoio, specie dopo l’arrivo di Gàston Pereiro. Sarebbe opportuna una cessione all’estero?

Ad un anno esatto dal suo arrivo a Cagliari, Valter Birsa non è mai riuscito ad uscire dal tunnel in cui è entrato praticamente da subito.

Già nella gara interna contro l’Atalanta il primo infortunio all’avambraccio. Da lì un lungo, lunghissimo calvario che lo ha portato ad essere un assiduo frequentatore dell’infermeria.

Anche quando è stato a disposizione di Rolando Maran non è mai riuscito ad essere determinante, anche a causa di uno stato di forma che non ha mai raggiunto il top.

La scorsa finestra di mercato invernale non ha portato novità per il trequartista sloveno a causa, principalmente, dello scarso interesse nei suoi confronti e di un’età non più verdissima.

Ci sono alcuni campionati dove le trattative di trasferimento sono ancora aperti come in Russia, Croazia, Slovenia e Romania. Seppur trattasi di tornei di certo non allettanti sotto l’aspetto tecnico, sono soluzioni da non sottovalutare onde evitare di “perdere” altri sei mesi senza vedere il campo.

Nel pomeriggio di ieri ha effettuato il riscaldamento per oltre trenta minuti nella speranza che il tecnico gli concedesse una chance. Ma in cuor suo sapeva che le intenzioni non erano quelle.

In virtù di ciò sarebbe opportuno che società ed entourage prendano un’appropriata decisione per il bene del ragazzo e del gruppo stesso.

 

Subscribe
Notificami
guest

47 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nella conferenza stampa prima di Inter-Cagliari, Claudio Ranieri si è soffermato sulle condizioni di tre...
Un'impresa sportiva, ma non solo: lo Scudetto rossoblù proposto ai lettori dal punto di vista...
Sfida importante per entrambe le squadre: il Cagliari cerca conferme...

Dal Network

La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...
I bianconeri hanno perso ben diciannove punti dopo essere passati in vantaggio, ma non è...

Altre notizie

Calcio Casteddu