Resta in contatto

Rubriche

Brescia-Cagliari, le pagelle rossoblù di CalcioCasteddu

Il match di Serie A contro il Brescia è appena terminato: queste le nostre pagelle dei protagonisti rossoblù in campo contro le rondinelle

Olsen: VOTO 6,5. Il portiere svedese subisce ancora goal ma, grazie a qualche parata efficace, riesce a strappare una sufficienza abbondante

Faragò: VOTO 5,5. Ogni tanto prova qualche scorribanda ma nel complesso non riesce ad incidere sulla fascia destra

Pisacane: VOTO 6. Non tira mai indietro la gamba e lotta su ogni pallone. Il giallo rimediato nel primo tempo non gli permetterà di prendere parte alla sfida contro l’Inter in programma domenica prossima

Klavan: VOTO 6. Nel secondo tempo una sua scivolata su Torregrossa è fondamentale. In netta ripresa rispetto alle ultime partite

Pellegrini: VOTO 5,5. Il laterale sinistro classe ’99 si propone spesso e con qualche traversone risulta pericoloso. Nel finale spende un giallo necessario a seguito di una leggerezza difensiva

Nandez: VOTO 6,5. El leon è fondamentale in occasione del vantaggio del Cagliari quando, con un cross al bacio, mette sulla testa di Joao Pedro il pallone dello 0-1

Dall’88° Cerri: SV

Cigarini: VOTO 5,5. Esce dal campo scuro in volto. Qualche buona giocata anche se poi prevale un po’ di stanchezza

Dal 72° Oliva: VOTO 5,5. L’uruguaiano fa il compitino ma, chiamato a sostituire Cigarini in regia, non impatta il match con efficacia

Rog: VOTO 6,5. Le sue accellerate creano grattacapi alla retroguardia del Brescia. Viene sostituito all’inizio del secondo tempo per far spazio a Ionita

Dal 53° Ionita: VOTO 5,5. Subentra a Rog ma non riesce a fare meglio del croato. Le continue voci di mercato probabilmente non aiutano il moldavo

Nainggolan: VOTO 6,5. Ok, magari non sarà il ninja di inizio stagione però il numero quattro rossoblù è sempre uno dei migliori nelle file del Cagliari

Joao Pedro: VOTO 7. Ritrova la via del goal con un bel colpo di testa che trafigge Joronen. La sua prestazione odierna è decisamente migliore rispetto alle ultime partite disputate. Freddo in occasione del rigore trasformato al 68’

Simeone: VOTO 6. La garra e l’impegno non mancano ma la vena realizzativa in questo momento è scarsa. Dopo pochi minuti di gara si fa ipnotizzare dal portiere bresciano

Maran: VOTO 6. Il Cagliari è ancora malato ma oggi si sono visti progressi rispetto al recente passato. Un Joronen impeccabile non permette ai rossoblù di raccogliere i tre punti al Rigamonti

99 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
99 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Non credo possa essere Agostini il nuovo ct. Non mi sembra all'altezza."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche