Resta in contatto

News

Maran: “Quattro sconfitte che pesano come un macigno”

In sala stampa il tecnico commenta la quarta battuta d’arresto consecutiva ottenuta alla Sardegna Arena contro il Milan che lascia il Cagliari fermo a 29 punti

La quarta sconfitta di fila che non pregiudica il sesto posto in classifica ottenuto al termine del girone d’andata è stato commentato così in sala stampa dal tecnico.

LE PAROLE DI MARAN. “Abbiamo giocato un buon primo tempo, tendendo il pallino del gioco e costruendo la più grossa occasione del vantaggio.  Abbiamo corso pericoli in occasione dei loro due gol. E’ indubbio che, queste quattro sconfitte che pesano come un macigno. Probabilmente non siamo nel periodo migliore. Stiamo pagando pesantemente il primo episodio negativo. La squadra ha tenuto un gran ritmo e i problemi ci possono stare in una stagione. Oggi il Milan è stato superiore a noi a livello fisico. Prendiamo due gol a partita che non vanno bene dal match con la Fiorentina. Dobbiamo migliorare questi aspetti. I gol di oggi non si possono concedere. Ci dobbiamo guardare in faccia e migliorare gli errori. Io per primo. I cambi non hanno dato quanto sperato. Chiudiamo in una posizione di classifica che tutte le squadre dietro di noi ci invidiano. Prima di questa partita eravamo il quinto miglior attacco della stagione  Mercato? Vediamo. Il direttore sta lavorando per questo”.

108 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
108 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Cambiate società non allenatore"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News