Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Bruno Pizzul: “Riva presidente onorario? Suggellato il rapporto con i sardi”

Ai microfoni di CalcioCasteddu, la voce storica del giornalismo italiano parla del Mito rossoblù, ma anche del prossimo confronto tra Udinese e Cagliari

La sua inconfondibile voce non è mai banale, soprattutto se a essere trattati sono argomenti cari ai tifosi sardi. “La nomina di Gigi Riva come presidente onorario del Cagliari è davvero una notizia splendida”, dice il noto telecronista, “con questo gesto è stato suggellato il suo rapporto d’amore con la Sardegna e con i tifosi sardi”.

Un tuo pensiero su Riva.

“Sono stato tante volte in Sardegna, e tante volte ho avuto il piacere di raccontare le sue gesta. Gigi conosce bene Cagliari, così come i ristoranti, dove ho avuto il piacere di mangiare con lui”.

Secondo te cosa ha convinto un uomo e un giocatore come Riva a mettere radici in Sardegna?

“Cagliari, così come la Sardegna tutta, è un posto meraviglioso. Non faccio fatica a credere che Gigi sia rimasto colpito da una terra così, che tra l’altro ha stregato negli anni tanti altri giocatori, e che alla fine hanno deciso di non andare più via”.

Sabato la ‘tua’ Udinese affronterà proprio il Cagliari. Che partita sarà?

“È una gara molto importante per i bianconeri, che devono assolutamente allontanarsi dalla zona calda della classifica. Il Cagliari parte certamente favorito, anche perché reduce dalle polemiche finali della gara contro la Lazio che lo avranno caricato a dovere. Vedo i rossoblù molto propositivi, con l’Udinese che agirà certamente di rimessa”.

Il mister Gotti è partito bene, poi sembra essersi perso un po’ per strada.

“Sì, ha iniziato bene il suo percorso, poi è incappato in una serie di risultati negativi. La squadra non sembra aver acquisito un’identità di gioco definita: il suo 3-5-2 sulla carta è più un 5-3-2. I giocatori sono anche di buon livello, ma sembra non riescano a fare gruppo”.

Il Cagliari?

“Si tratta di una squadra che gioca benissimo e che fa risultato. In questo momento è il sogno di ogni allenatore”.

Un pronostico per sabato?

“Vedo ovviamente il Cagliari favorito, anche se l’Udinese potrà dire la sua. Non sarà una gara facile per entrambi”.  

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Esclusive