Resta in contatto

News

GdS – João Pedro vs Ramirez, gli uomini più in forma

Il quotidiano rosa mette a confronto i giocatori più decisivi in questo avvio di stagione per Cagliari e Sampdoria

VALORE. João Pedro da una parte, Gastón Ramirez dall’altra. Cagliari-Sampdoria si giocherà stasera anche sulla vena dei due sudamericani che, con le loro prestazioni, hanno portato tanto fieno in cascina alle rispettive squadre. Il brasiliano è il capocannoniere rossoblù con 7 reti, record personale stagionale in A eguagliato. Per il mancino uruguaiano c’è da sottolineare l’apporto decisivo nella conquista di 7 punti, tra gol e assist.

CASA. João Pedro ha colpito in casa contro Inter, Genoa, Bologna e Fiorentina, mentre Ramirez ha segnato 2 volte nelle 6 gare disputate nel campionato in corso. Due “numeri 10” molto dotati tecnicamente, che non si fanno pregare per andare alla conclusione.

10 Commenti

10
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ramirez ba e croccarì

Mirko
Ospite
Mirko

Chi dici che Joao Pedro è più forte di Ramirez non è obiettivo….

kyann
Ospite
kyann

Ah mentre chi dice che è più forte lo è ?? Ovvero chi non è tifoso della Samp non è obiettivo? Ecco, pensa alla Samp e alla vostra salvezza e lascia stare il Cagliari e JP.

kyann
Ospite
kyann

Non c’è paragone. Ramirez a JP gli allaccia e lucida gli scarpini

Arpho
Ospite
Arpho

ASTRUNZ AMBECILLE AVIERME

Mirko
Ospite
Mirko

Ramirez è dieci volte più forte non c’è paragone, magari venisse al Cagliari

luc63
Ospite
luc63

condivido totalmente

Arpho
Ospite
Arpho

AMIERDA AVIERM AMBECILLE

Arpho
Ospite
Arpho

AVIERM ASTRUNZ AMBECILLE

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

🔴🔵🇧🇷

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "Solo una parola.UNICO.ha scelto la parola data anziché i milioni.GIGI UNO DI NOI. IL SARDO DI LEGGIUNO"

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "E non è il solo pacco in quegli anni, se penso che il Treviso ci aveva proposto un certo Luca Toni e invece Bellotto pretese Beghetto"

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Cera era un grandissimo mediano di spinta,e con questo ruolo ha sempre giocato fino all'infortunio di Tomasini(libero). Scopigno fu costretto per..."

Comunardo Niccolai

Ultimo commento: "a Mexico 70 giocò solo la prima partita contro la Svezia e poi fu relegato in panchina e il suo posto fu preso da Rosato"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "E’ stato certamente un grande giocatore, un riferimento per tutti i suoi compagni ! Un grande professionista fuori e dentro il campo . ..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News