Resta in contatto

News

Primavera 1, il Cagliari attende il Bologna: obiettivo riprendere a vincere anche in casa

I rossoblù, secondi a 3 lunghezze dalla capolista Atalanta campione d’Italia che deve recuperare una gara, puntano al successo pieno. Canzi ritrova Contini e Marigosu

Il Cagliari riprende la corsa nel massimo campionato Primavera, che sta regolando soddisfazioni oltre le più rosee aspettative della vigilia. Ladinetti e compagni, che inseguono l’Atalanta campione d’Italia (che deve recuperare una gara) capace di battere nell’anticipo di ieri 4-1 il Napoli, affronteranno domani alle 10 il Bologna al Centro Sportivo di Assemini. I rossoblù cercheranno di ritornare al successo casalingo, interrotto proprio dal beffardo 2-1 subito dai bergamaschi.

RECUPERI. Canzi potrà avere un aroma in più con il ritorno in squadra di Contini, mentre dall’altra parte mister Troise potrà contare Musa Juwara, capocannoniere del campionato con 7 reti, e a segno con una doppietta condita da un assist per Cangiano, nell’ultimo turno contro l’Empoli, prima della sosta. Come l’Atalanta anche il Bologna ha una gara in meno, quella contro l’Inter, valida per la sesta giornata e rinviata al 4 dicembre alle ore 16,30.

LE PAROLE DI CANZI AL SITO UFFICIALE. “La classifica del Bologna parla chiaro. Una squadra che da anni ha intrapreso un ciclo strutturato e con valori, a cominciare da mister Troise e dal responsabile del Settore Giovanile Corazza. Per loro parlano i risultati, la qualità dell’organico e gli investimenti che hanno fatto in estate”. 

I CONVOCATI
Portieri: Atzeni, Ciocci, Piga
Difensori: Acella, Aly, Boccia, Carboni, Cancellieri, Cusumano, Iovu, Porru
Centrocampisti: Conti, Cossu, Fucci, Kanyamuna, Ladinetti, Lombardi
Attaccanti: Contini, Desogus, Gagliano, Manca, Marigosu, Sabino

 

 

 

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "Pavoletti se non succedono altri terremoti in casa Cagliari... Ci riporterà in serie a e segnerà 18-20 gol"

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News