Resta in contatto

News

Rossoblù in nazionale: Pellegrini in campo sabato con l’Under 21

Oltre al difensore assenti alla ripresa degli allenamenti ad Asseminello per lo stesso motivo anche Olsen, Ionita, Rog, Walukiewicz e Nandez

Sono sei i rossoblù impegnati in giro per il pianeta tra questa settimana e metà della prossima. Si tratta di Robin Olsen impegnato con la Svezia, Artur Ionita con Moldavia, Marko Rog con la Croazia, Nahitan Nandez con l’Uruguay e Luca Pellegrini e Sebastain Walukiewicz , rispettivamente l’Italia Under 21 e quella polacca.

I VARI IMPEGNI. Fuori dai giochi per il prossimo europeo, la Moldavia di Ionita giocherà giovedì alle 20,45 in Francia e domenica, sempre alle 20,45 in casa contro l’Islanda. Venerdì invece Olsen sarà a difesa dei pali della sua nazionale svedese nel match valido per Euro 2020 (ore 20,45) sul campo della Romania, lunedì invece sfida casalinga alla stessa ora, contro le modeste Far Oer.  Chiamato la tecnico Dalic poco prima del match contro la Fiorentina, Rog è al rientro con la maglia della Croazia vice campione del mondo, impegnata in casa sia sabato (ore 20,45 con la Slovacchia e martedì alle 18 contro la Georgia.

Luca Pellegrini scenderà in campo per due contese relative alle qualificazioni all’europeo Under 21, che vedrà l’Italia di Nicolato affrontare sabato alle 18,30 l’Islanda e martedì 19 l’Armenia. Walukewicz sarà il primo a rientrare dalla nazionale. La sua Polonia Under 21, sarà impegnata infatti solo venerdì alle 17 in Bulgaria. In forse infine Nandez, convocato dal CT dell’Uruguay Oscar Tabarez per due amichevoli da giocare in Europa venerdì alle 19 in Ungheria e lunedì alle 20,15 con l’Argentina. Infatti il fastidio al flessore della gamba destra, accusato durante il secondo tempo di ieri contro la Fiorentina, potrebbe obbligarlo ad alzare bandiera bianca.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "Pavoletti se non succedono altri terremoti in casa Cagliari... Ci riporterà in serie a e segnerà 18-20 gol"

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News