Resta in contatto

News

Serie A. Si riparte con Sassuolo-Bologna prima della sosta. il Cagliari attende la Fiorentina sognando il terzo posto

Il dodicesimo turno presenta alcune gare insidiose come quella della Roma in casa del Parma e del Napoli alle prese con un momento difficile tra società e giocatori, che riceve il Genoa

La Serie A, tra domani e domenica, vedrà la disputa della dodicesima giornata, che precede la terza sosta per le nazionali in programma a cavallo del 17 novembre. Il primo confronto, in programma domani alle 20,45 (Sky Calcio) si giocherà al Mapei Stadium tra Sassuolo-Bologna (Sky Calcio), derby emiliano tra due squadre che puntano a togliersi il prima possibile dalle sabbie mobili della graduatoria. Sfida da tripla, ricordando che (per la scomparsa di Giorgio Squinzi) la squadra di De Zerbi ha una gara da recuperare il 18 dicembre al Rigamonti contro il Brescia che sabato alle 15 (Sky Calcio) attende il  Torino. Confronto delicato: da una parte i lombardi che sono affidati a Grosso, in panchina al posto dell’esonerato Corini e dall’altra i granata di Mazzarri che non vincono da tempo. Alle 18 (sempre su Sky Calcio) l’Inter, in difficoltà in Champions, ospita un Hellas Verona che Juric sta portando in una tranquilla posizione in classifica, mentre su Dazn Dazn 1 (Sky Sport canale 209) ci sarà la diretta di Napoli-Genoa, gara che per motivi diversi di classifica, vale tantissimo per entrambe le contendenti, specie in casa partenopea dopo quanto accaduto dopo l’incontro di Champions col Salisburgo.

GRANDE ATTESA ALLA SARDEGNA ARENA. Cagliari-Fiorentina, sempre su Dazn e Dazn 1 (Sky Sport canale 209) apre il programma domenicale, che alle 15 proseguirà con Udinese-Spal, ancora su Dazn e Dazn 1 (Sky Sport canale 209), Sampdoria-Atalanta e Lazio-Lecce, che invece verranno irradiate su Sky Calcio. Il penultimo incontro è il posticipo delle 18 tra Parma e Roma (Sky Calcio) che precede la contesa tra Juventus e Milan delle 20,45, in onda oltre che su Sky Calcio anche su Sky Sport. Sfida tra la prima della classe col morale a mille per gli ottavi di Champions certificati con due gare d’anticipo e i rossoneri di Pioli in evidenti difficoltà.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News