Resta in contatto

News

US – Giulini e Pavoletti festeggiano insieme a Milano

Il presidente e il bomber convalescente hanno festeggiato lo strepitoso momento della squadra in un ristorante milanese

GIOIA. Un Cagliari che fa gioire e sognare, anche chi è costretto a seguire i propri compagni a distanza. Il caso di Leonardo Pavoletti, in convalescenza dal grave infortunio al ginocchio che lo tiene ai box da agosto. Il bomber ha festeggiato la vittoria di Bergamo, colta ieri dai rossoblù, insieme a una compagnia speciale come descritto da L’Unione Sarda.

FUTURO. Con lui c’era infatti il presidente Tommaso Giulini con famiglia al seguito, nella cena consumata in un ristorante sardo di Milano in serata. Il rapporto di profonda stima tra i due è ben noto. In attesa di rivedere Pavoletti in campo nel nuovo anno, ogni momento è buono per addolcire l’attesa e il lavoro di rieducazione che vede il bomber impegnatissimo.

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
22 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Giovanni A
Giovanni A
8 mesi fa

Ora il cagliari è tra le grandi.
E nandez resterà per me.
La fiorentina??????
Sotto di noi.
Domenica facciamo vedere anche a nandez
Che il posto migliore per crescere è il
Cagliari e Cagliari.
Una spazzolata di goal e tutti a casa.
Sempre Forza Cagliari.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Presidente cosa è sta voce su Nandez vuole darci spiegazioni ????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Adesso voglio vedere Maran ..quando rientra pavolletti

Bagai
Bagai
8 mesi fa

Farà meglio, con un bomber come Pavo….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Avrà un meraviglioso imbarazzo avere di nuovo Pavoletti. Un potenziale offensivo da grande squadra

Marcy57
Marcy57
8 mesi fa

Con la vittoria di ieri contro l’atalanta sicuramente diamo fastidio a molte altre squadre più quotate.e certi gionalisti scrivono solo c….te.Nandez resterà a Cagliari

Naufrago
Naufrago
8 mesi fa
Reply to  Marcy57

Non credere che sia una questione di aver paura del Cagliari e di volerlo frenare. E’ solo interesse per un giocatore che vale molto, ma è in una squadra che non ha il potere contrattuale e non solo di altre realtà. Fiutano l’affare che non fiuterebbero se questo già giocasse nel Real o nella Juve (quelli se li vuoi li devi pagare il giusto).

Tore Trattore
Tore Trattore
8 mesi fa
Reply to  Marcy57

Io penso che quel parassita del suo procuratore sapendo che molte squadre stanno puntando gli occhi sul suo assistito, stia mettendo in giro queste voci per mettere zizzania tra Nahitan e il Cagliari fare in modo che venga ceduto per guadagnarci di più.
Spero che Nandez lo mandi a cag*re

Mauro
Mauro
8 mesi fa

Salve a tutti.. qualcuno potrebbe confermare le notizie sull’addio di Nandez? Hanno pubblicato qualcosa sul sito del Napoli e della Fiorentina… speriamo siano solo falsità.. Mauro

Antonio leone
Antonio leone
8 mesi fa

Nessun caso Nandez…certo ora che tutti vanno bene certi giocatori fanno gola a molti ma Nandez ha un contratto di 5 anni quindi se lo vogliono devono pagarlo caro.

Tore Trattore
Tore Trattore
8 mesi fa
Reply to  Antonio leone

Si devono pagarlo caro, ma Nandez deve prima stare qui almeno 3 se non 4 anni.
Spero comunque in una smentita ufficiale o che comunque Giulini e la società risolvano la questione in fretta.

vongsar
vongsar
8 mesi fa

Presidente facci sapere

piero
piero
8 mesi fa

cosa c’è di vero in questa notizia?
spero nulla…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Una grande squadra un grande Presidente

Silvana Zunino
Silvana Zunino
8 mesi fa

Se fosse vera la notizia,da Parma le cose non vanno,Manon può avere fondamento

Mauro
Mauro
8 mesi fa
Reply to  Silvana Zunino

NANDEZ “l’Inter ha un’idea” ??? bella notizia, peccato che sia un giocatore del CAGLIARI con 5 anni di contratto, e a quanto pare il PRESIDENTE non è un allocco !!GRANDE GIULINI , GRANDE CAGLIARI!!

Bagai
Bagai
8 mesi fa
Reply to  Mauro

Ma chi mette in giro queste fesserie?? Sono solo balle inventate!!!

Giorgio Vargiu
8 mesi fa

Mi auguro che la società rimetta tutto apposto con Nandez,perché perderemmo un grandissimo giocatore .

Alberto
Alberto
8 mesi fa
Reply to  Gvar

Fake news dei giornalisti per destabilizzare il cagliari e giocatori

Giorgio Loddo
8 mesi fa

come è la storia che ha scritto tuttomercatoweb che nandez sta meditando di andare via per problemi con la società

Naufrago
Naufrago
8 mesi fa
Reply to  loddo giorgio

Mi sa che Nandez ed il suo procuratore hanno capito che possono puntare a palcoscenici maggiori; sicuramente alcune squadre stanno già sondando le loro disponibilità e tutti insieme stanno cercando un modo per forzare il Cagliari a liberarlo, prima che il giocatore abbia una valutazione da 100 mln.
Se c’è gente disposta ad uccidere per poche migliaia di euro, figuriamoci per i mln. Quindi non sorprendiamoci se ci saranno manovre losche, così come ci sono state per forzarci su Barella.

Sergio
Sergio
8 mesi fa

Sono belle info che disegnano la famiglia rossoblù ben oltre i confini dell’isola.
Il grande Cagliari è tornato, senza tanti clamori e senza spocchiosi annunci, ma come da tradizione facendosi amare per la qualità dell’ambiente, rigenerato da una dirigenza con valori d’altri tempi e da una SQUADRA STELLARE.
FORZA CAGLIARI

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News