Resta in contatto

News

Klavan: “Vittoria meritata, ma ancora troppo presto per guardare la classifica”

Il difensore estone ancora titolare ha dato una bella dimostrazione di grinta nel match vinto dai rossoblù 2-0 al Gewiss Stadium di Bergamo contro l’Atalanta

Autore di un’altra bella prova Ragnar Klavan è stato tra i rossoblù a parlare in sala stampa, dopo la splendida vittoria del suo Cagliari in casa dell’Atalanta, che vale un eccellente quarto posto in classifica, dopo undici giornate della Lega Serie A.

LE PAROLE DEL DIFENSORE ESTONE. “Ci sentiamo molto bene. La partita oggi è stata molto pesante, ma è finita 2-0 e dunque con tre punti per noi. Questo è l’importante. Tutta la squadra gioca unita, compatta, aiutano tutti. La classifica? Troppo presto per guardarla. Ora ci prepariamo alla partita di domenica contro la Fiorentina. Quando pensi che ogni partita è importante, allora così è possibile vincere”.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Mauro Cadeddu
8 mesi fa

Nel contempo mi dissocio ovviamente da chi criticava a testa bassa: “ha una ferrari con un autista da 500”.
Queste sono fesserie. Ferrari sono la Juventus, il Liverpool, manco l’Inter lo è, figuriamoci il Cagliari. Se la squadra sta andando come una buona fuoriserie è grazie ak gruppo, all’allenatore e all’ambiente che hanno trovato.

Mauro Cadeddu
8 mesi fa

Sono felicissimo per questo momento che la squadra ci sta regalando, e più volte ho ammesso di aver criticato giocatori che ora stanno facendo prestazioni eccellenti.
Eppure ritengo sia stato utile criticare. Finalmente si vede quello che molti chiedevano: gioco, turnover, atteggiamento determinato.
Che noi sbagliassimo su quali uomini andassero ceduti direi che ci può stare no? Sicuro è invece che facendo come la scorsa stagione, con sempre gli stessi 11 in campo, non si va da nessun parte

Sergio
Sergio
8 mesi fa

Io lo stimo troppo questo Klavan.
Giusto non guardare ancora la classifica.
Molto Meglio vedere quello che si fa in campo, partita dopo partita. Ma siamo li, a 21 punti guadagnati con un lavoro serissimo e tanto entusiasmo. Grazie a tutti, squadra, mister, società, tifosi.
❤?

Federico
Federico
8 mesi fa

Grande presidente a tenere te, ceppitelli e Pisacane e dare via quello scarpone di Romagna che a sassuolo fa tribuna grandi continuate così

PorthosIII
PorthosIII
8 mesi fa

In tempi non sospetti, e quando molti criticavano a vanvera giocatori, mister e dirigenza, scrivevo che il migliore di noi ne capiva meno del peggiore allenatore in serie A, anzi da non paragonare. SILENZIO ASSOLUTO, tifiamo e ammiriamo i nostri LEONI. E quando si perderà, capiterà prima o poi…, tiferemo e ammireremo i nostri LEONI comunque. Cagliari ti amo

danilo bg
danilo bg
8 mesi fa

Klavan, Pisacane,Ceppitelli, un trio di centrali ottimo, veramente bravi e non dico altro.
E pensare che qualcuno li criticava (scarponi, giocatori bolliti ecc..), i fatti dimostrano che Maran ci vede bene la società ha agito benissimo.

Franck
Franck
8 mesi fa

Questo calciatore quando non ha problemi,sa difendere alla grande e all occorrenza imposta da secondo regista?bravo Klavan❤️?

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News