Resta in contatto

News

Copparoni: “Il Cagliari può lottare per l’Europa League”

L’ex giocatore del Cagliari ha rilasciato un’intervista in vista della partita tra Torino e Cagliari, in programma domenica al “Grande Torino”.

Renato Copparoni, ex rossoblù dal 1972 al 1978, ha parlato ai microfoni di TuttoMercatoWeb del momento del Cagliari, che si appresta ad affrontare il Torino domenica in uno scontro da Europa: “I sardi possono inserirsi nella lotta per l’Europa League. Il potenziale c’è, manca una punta anche se va detto che Simeone si è inserito benissimo. Però serve un’alternativa a Pavoletti e a gennaio credo che possa essere fatto un tentativo. Simeone comunque è la vera sorpresa del Cagliari: gioca a tutto campo, non si ferma mai, aiuta difesa e centrocampo, fa gol. E’ ‘arrivato con lo spirito giusto e si è messo al servizio della squadra”.

L’ex portiere, originario di San Gavino, ha giocato anche con la maglia granata. Non può mancare un commento per la squadra di Mazzarri: “Affrontare gli isolani è uno dei peggiori avversari che potesse incontrare. La squadra di Maran ha un gran centrocampo ed è molto cinica. Tira poco in porta ma quando lo fa, segna, come ha dimostrato anche con la Spal. E’ una formazione che è ben messa in campo, non concede spazi, fa un bel pressing”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News