Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Gigi Piras: “Cagliari, con l’entusiasmo si può arrivare in alto”

Piras

Nel giorno del suo compleanno, l’ex attaccante rossoblù commenta lo stato attuale degli uomini di Maran. La sorpresa Nandez e l’importanza di Cigarini

Una serie utile che sta facendo strabuzzare gli occhi anche al più scettico dei tifosi. Il Cagliari viaggia a gonfie vele in classifica, e anche Gigi Piras si gode il bel momento dei giocatori di Rolando Maran. Lo abbiamo sentito in esclusiva nel giorno del suo sessantacinquesimo compleanno.

“È un ottimo momento, ci sta girando bene”, commenta l’ex attaccante rossoblù, “tra l’altro non mi aspettavo un Nandez così pronto: davvero un grande acquisto. Ma è tutto il centrocampo che copre bene e sa proporsi, oltretutto con alternative all’altezza. E il gioco c’è: tralasciando le prime due gare con Brescia e Inter, dove comunque ci sono state delle buone prestazioni, oggi la squadra sa cosa deve fare. I giocatori sono al loro posto, e reputo molto importante il ritorno di Cigarini in cabina di regia. La coppia d’attacco titolare? Joao Pedro sta facendo il suo, difficile chiedergli di più. Simeone mi piace molto perché gioca per i compagni, corre e si inserisce. Con lui il Cagliari ha cambiato strategie offensive rispetto a quando c’era Pavoletti. La classifica? Bene, così come l’entusiasmo dei tifosi che aiuta pure i giocatori. Sono felice che il Cagliari sia così in alto: ma ora arriva un blocco di partite che testeranno la tenuta di questo gruppo. Godiamoci il momento, e guardiamoci le spalle da squadre meglio attrezzate. E con l’entusiasmo si può arrivare ovunque”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Franck
Franck
8 mesi fa

Concordo con Gigi Piras??e tanti auguri?

Mortimermouse
Mortimermouse
8 mesi fa

Sottoscrivo personalmente il giudizio positivo su Cigarini che illumina e gratifica con lanci giusti i compagni.
Lex Boca giocatore straordinario ma anche i nuovi si sono onseriti in un telaio ottimo. Le prossime 5 partite ci diranno chi siamo e dove possiamo posizionarci in Campionato.

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Esclusive