Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Gigi Piras: “Cagliari, con l’entusiasmo si può arrivare in alto”

Piras

Nel giorno del suo compleanno, l’ex attaccante rossoblù commenta lo stato attuale degli uomini di Maran. La sorpresa Nandez e l’importanza di Cigarini

Una serie utile che sta facendo strabuzzare gli occhi anche al più scettico dei tifosi. Il Cagliari viaggia a gonfie vele in classifica, e anche Gigi Piras si gode il bel momento dei giocatori di Rolando Maran. Lo abbiamo sentito in esclusiva nel giorno del suo sessantacinquesimo compleanno.

“È un ottimo momento, ci sta girando bene”, commenta l’ex attaccante rossoblù, “tra l’altro non mi aspettavo un Nandez così pronto: davvero un grande acquisto. Ma è tutto il centrocampo che copre bene e sa proporsi, oltretutto con alternative all’altezza. E il gioco c’è: tralasciando le prime due gare con Brescia e Inter, dove comunque ci sono state delle buone prestazioni, oggi la squadra sa cosa deve fare. I giocatori sono al loro posto, e reputo molto importante il ritorno di Cigarini in cabina di regia. La coppia d’attacco titolare? Joao Pedro sta facendo il suo, difficile chiedergli di più. Simeone mi piace molto perché gioca per i compagni, corre e si inserisce. Con lui il Cagliari ha cambiato strategie offensive rispetto a quando c’era Pavoletti. La classifica? Bene, così come l’entusiasmo dei tifosi che aiuta pure i giocatori. Sono felice che il Cagliari sia così in alto: ma ora arriva un blocco di partite che testeranno la tenuta di questo gruppo. Godiamoci il momento, e guardiamoci le spalle da squadre meglio attrezzate. E con l’entusiasmo si può arrivare ovunque”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Esclusive