Resta in contatto

Dirette

Cagliari-Pogon 3-1, rivivi la CRONACA

FISCHIO FINALE

90′ – GOL DEL CAGLIARI! Dal dischetto va Simeone ed è tripletta.

89′ – Cerri atterrato in area: RIGORE! Il pubblico canta il nome di Cerri per incoraggiare l’attaccante!

85′ – Nel Pogon esce Lasicki entra Starzycki.

83′ – GOL DEL CAGLIARI! Ancora Simeone che raccoglie un cross di Ragatzu, colpisce di testa, respinta del portiere e di nuovo tapin.

80′ – Punizione battuta da Kozulj e colpo di testa di Bartkowski facile preda di Aresti.

76′ – Ammonito Buska nel Pogon.

73′ – GOL DEL CAGLIARI! Simeone pareggia! Grande apertura di Nainggolan per l’inserimento del Cholito che non sbaglia!

71′ – Dentro Ladinetti per Castro.

70′ – Il Pogon sostituisce Matynia per Smolinski.

70′ – Botta da fuori di Fraczczak: tiro alto!

69′ – Fuori Birsa ed entra il Cholito Simeone.

63′ – Bella giocata di Nainggolan per Cerri che non aggancia, insegue il pallone poi prova il cross che finisce lungo per tutti.

61′ – Entra Aresti per Rafael e Faragò per Ceppitelli. Tutto il pubblico applaude calorosamente il rientro del centrocampista assente da mesi per un brutto infortunio al ginocchio.

53′ – Da segnalare la posizione inedita di Rog schierato terzino sinistro.

51′ – Vanno a scaldarsi Aresti, Simeone e l’applauditissimo Faragò.

46′ – Tentativo di Cerri: fuori!

Il Cagliari manda in campo Rog al posto di Aly Nader. Il Pogon invece fa entrare Guarrotxena, Zurawski, Benyamina, Dabrowski, Kozulj, Buska, Fraczczak, Bartkowski e il portiere Bursztyn. Del primo tempo restano in campo solo Lasicki e Matynia.

INIZIA LA RIPRESA

FINE PRIMO TEMPO

44′ – Si fa vedere Birsa con un’azione personale, tiro col mancino fuori di poco!

40′ – Cagliari a ritmi veramente blandi, prova l’avanzata con una lunga serie di sterili passaggi ma senza spaventare la squadra polacca. Prima frazione di gioco davvero deludente.

32′ – Bella giocata di Spiridonovic che sta facendo una gran partita, supera Deiola ma poi ci mette una pezza il giovane Aly Nader che salva la situazione e si rifugia in angolo.

26′ – Spiridonovic entra in area, si accentra, lascia partire il destro: alto!

25′ – Lunghi tentativi di costruzione della manovra per il Pogon, poco incisivi però in prossimità dell’area rossoblù.

22′ – Cagliari che fa molta fatica a costruire e Pogon sempre nella metà campo rossoblù.

18′ – Gran giocata di Castro che supera un difensore, si accentra e prova il destro a giro che termina sopra la traversa.

16′ – Spiridonovic punta Ceppitelli, prova a ingannarlo cercando il tunnel ma il capitano lo riporta con i piedi per terra facendogli capire che con lui così non si passa.

11′ – Prova la rovesciata Ragatzu! Tiro che termina alto. Bel gesto atletico ma conclusione assolutamente scoordinata.

10′ – Ci prova anche Podstawski: alto! Pogon decisamente più propositivo, Cagliari in letargo in questo primo quarto del primo tempo.

8′ – Tiro di Spiridonovic, respinta corta di Rafael e Hostikka sbaglia completamente il tapin con un tiro fuori misura.

5′ – GOL DEL POGON! Spiridonovic trasforma dal dischetto!

4′ – Disastro di Deiola che si perde Spiridonovic che entra in area e viene steso dallo stesso giocatore rossoblù, oggi nell’inedito ruolo di difensore centrale.

1′ – Tiro dalla distanza di Lasicki: alto!

FISCHIO D’INIZIO

 

PRE PARTITA

20.20 – Fine del riscaldamento, tra poco si comincia! Da segnalare nel settore ospiti una folta rappresentanza di tifosi polacchi con lo striscione: “Siamo presenti ovunque giochi la nostra Pogon”.

20.00 – Anche i ragazzi di Maran iniziano il warm up pre partita.

19.54 – I giocatori del Pogon entrano sul terreno di gioco per il riscaldamento.

19.50 – I portieri del Cagliari iniziano il riscaldamento.

 

FORMAZIONI

CAGLIARI: Rafael (61′ Aresti); Pinna, Ceppitelli (61′ Faragò), Deiola, Aly (45′ Rog); Nainggolan, Oliva, Castro; Birsa (69′ Simeone); Ragatzu, Cerri.

POGON: Stipica (45′ Bursztyn); Lasicki (85′ Starzycki), Triantafyllopoulos (45′ Bartkowski), Zech (45′ Dabrowski), Stec (45′ Guarrotxena); Kowalczyk (45′ Zurawski), Podstawski (45′ Buska), Hostikka (45′ Benyamina), Matynia (70′ Smolinski); Spiridonovic (45′ Fraczczak), Manias (45′ Kozulj).

 

TABELLINO
Marcatori: 5′ Spiridonovic (Pogon); 73′ Simeone (Cagliari); 83′ Simeone (Cagliari); 89′ Simeone (Cagliari)
Ammonito: 76′ Buksa (Pogon)

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Carlo
Carlo
8 mesi fa

Chissa’ quando vedremo del gioco con questa squadra….

PaoloS
PaoloS
8 mesi fa

Zitti tutti che adesso ci sono le interviste su skysport……???

Ricky
Ricky
8 mesi fa

CERRI E. MEGLIO CHE CAMBI MESTIERE..SOLO SBAGLI NON NE AZZECCA UNA….. INCREDIBILE, E SEMPRE UGUALE COME TRE ANNI FA, NESSUNO MIGLIORAMENTO, NON SA STOPPARE LA PALLA ???? A QUESTO PUNTO, NON BISOGNEREBBE PIU FARLO GIOCARE, FORSE CEDERLO ALL’OLBIA A GENNAIO………

Tizio
Tizio
8 mesi fa
Reply to  Ricky

Sei un incompetente…uno fenomeno da social..E per lo più dovresti vergognati.Ma non per Cerri.Ma perché ricorda una cosa,c è chi capisce di calcio e ci chi non capisce..Ti fai parte degli incompetenti..Ma non preoccuparti sei un buona compagnia.Forza Cagliari

Marco
Marco
8 mesi fa
Reply to  Tizio

Tu quindi vorresti farlo giocare sempre, eh già… tu si che te ne intendi di calcio…,

Giovanni A
Giovanni A
8 mesi fa

Quando fai entrare in campo un attaccante …. e vinciamo di brutto.
Mentre prima vedi uno scarpone che non sa neanche stoppare la palla

Francesco
Francesco
8 mesi fa

Perché fare questa amichevole insensata con primavera e prove in campo che non si useranno mai

Arturo
Arturo
8 mesi fa

Ma questo più tempo ha per pensare e peggio inventa.. per carità. Rog terzino deiola centrale di difesa. Ma che senso ha anche solo provarli

Stefano Sciandra
8 mesi fa
Reply to  Arturo

Pessimo, come il non gioco che esprime, e che in queste amichevoli, appena abbassi la qualità dei Singoli, emerge puntualmente, vedasi Friburgo 2, Catania e stasera

Giovanni A
Giovanni A
8 mesi fa

Cerri proprio non esiste.
Non ne azzecca una

PaoloS
PaoloS
8 mesi fa

Spiridonovic prossimo attaccante del Cagliari?

Stefano Sciandra
8 mesi fa

Come mai Joao non è neanche in panca?

PaoloS
PaoloS
8 mesi fa

Ma Deiola è diventato un centrale di difesa?

Riccardo
Riccardo
8 mesi fa
Reply to  PaoloS

Era il suo ruolo nelle giovanili. Quasi quasi… gli converrebbe tornare all’antico. Disastri per disastri… 🙂

Giovanni
Giovanni
8 mesi fa

Forza cagliari

Marklocci
Marklocci
8 mesi fa

Grandi ragazzi forza Casteddu

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Dirette