Resta in contatto

News

Serie C, Olbia in rimonta sulla Giana Erminio: i bianchi vincono 2-1. Bene Lella

Secondo successo di fila da parte dei bianchi di Filippi che al Nespoli soffrono ma bissano la vittoria all’esordio in campionato in casa della Robur Siena

Per quanto riguarda i giocatori in prestito dal Cagliari, titolare Lella, mentre Biancu è entrato al 26’ della ripresa al posto proprio dell’ex rossoblù. Solo panchina per Crosta.

LA PARTITA. Purtroppo l’avvio di gara è in salita per i bianchi, Infatti al 5’ ospiti in vantaggio con un diagonale preciso da parte di Pedrini, il quale raccoglie la spizzata dell’ex Cagliari Primavera Cortesi, e obbliga Van der Want a raccogliere il pallone dal fondo della rete. Reagisce la squadra di casa che (8’) va vicina al pareggio con Parigi che incrocia sul secondo palo, ma manda fuori d’un soffio.  Maspero perde l’autore del gol Pedrini per una botta alla testa, che ha sbloccato la sfida al 26’: al suo posto Duguet.  L’Olbia spinge e pareggia al 9’ del secondo tempo: perfetto corner di Pitzalis per La Rosa, che non lascia scampo all’estremo difensore della Giana Erminio, Leoni. Pochi minuti dopo il gol Ogunseye è costretto ad uscire per problemi al ginocchio: dentro Vallocchia.

Il pareggio ha però dato vigore ai galluresi. Che al 19’  ribalta la contesa, segnando il 2-1 con Parigi, bravo nel deviare in rete il pallone giunto dal palo, dopo la conclusione potente, calciata proprio dall’appena entrato Vallocchia. Biancu, appena entrato in campo, si presenta con un assist per Pitzalis che in area sbatte contro Leoni, mancando il 3-1. Finale incredibile: Mutton al 35’ va ad un passo dal 2-2, ma trova un super intervento di Van der Want, il quale si ripete con un doppio intervento due minuto dopo, sullo stesso giocatore. Al 48′, nel primo dei cinque minuti di recupero concessi, Pitzalis lascia i suoi in dieci, essendo stato espulso per doppia ammonizione. Al 49’ Mutton manda fuori: l’Olbia respira e vince ancora.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News