Resta in contatto

News

Pradè lascia l’hotel: “Per noi è tutto a posto. La palla al Cagliari ed al giocatore”

Secondo quanto raccolto dal nostro inviato, Giovanni Simeone non si è recato al regolare allenamento con la Fiorentina

Ancora chiusi in hotel e summit tutt’ora in corso tra Marcello Carli, Daniele Pradè e Giovanni Simeone. Il giocatore è, come precedentemente comunicato dalla nostra redazione, accompagnato dalla fidanzata Giulia Coppini e da Pablo Cosentino.

Ovviamente lo stesso Simeone ha disertato l’allenamento della Fiorentina previsto per le ore 17. Il Cagliari è ottimista sulla positiva chiusura dell’affare. Seguiranno aggiornamenti

Ore 18.50 Tutti i protagonisti del summit hanno lasciato l’hotel

Ore 18.40 Daniele Pradè ha lasciato l’hotel Excelsior di Firenze. Queste le sue parole raccolte dal nostro inviato: “Per quanto ci riguarda è tutto ok. Ora la palla passa al Cagliari ed a Giovanni (Simeone, ndr) per gli ulteriori accordi. Credo che il tutto si protrarrà sino alla giornata di domani”.

Ore 18.17 Secondo quanto raccolto dal giornalista Gianluca DI Marzio, Simeone avrebbe chiesto al Cagliari una clausola rescissoria per il futuro

Ore 18.14 Come testimoniato dalla nostra foto il giocatore ha lasciato l’hotel, senza tuttavia rilasciare alcuna dichiarazione

Ore 18.03 Secondo quanto raccolto dalla redazione di Tuttomercatoweb è tutto fatto tra Cagliari e Giovanni Simeone: in serata dovrebbero arrivare visite, firma ed ufficialità del caso.

Ore 17.56 Secondo il giornalista ed esperto di calcio mercato Niccolò Ceccarini, Giovanni Simeone ha detto sì al Cagliari. La cifra pattuita è di 16 milioni.

 

59 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
59 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "ma perché si decide noi tifosi chi sarà il proprietario del Cagliari calcio ? ma che sondaggio ridicolo è questo,"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News