Resta in contatto

Approfondimenti

Rose e regole federali, Cagliari quasi in linea con i parametri

Il Cagliari attualmente ha una rosa di 31 elementi, compresi gl Under 22: è necessario ancora rivedere qualcosa per rientrare nei parametri federali

Una campagna acquisti da urlo, ma è (quasi) ferma quella delle cessioni. Mancano meno di due settimane alla chiusura del calciomercato, e il Cagliari deve trovare la quadra per quanto riguarda il numero di elementi in rosa.

Secondo le norme federali, infatti, la rosa di una squadra di Serie A deve essere composta da 25 giocatori, di cui 4 formati nel proprio vivaio, e 4 formati nel vivaio di un club italiano. Sono esclusi dal conteggio gli Under 22, che possono essere schierati sempre. Come riportato in un focus di tmw, per potersi considerare ‘formato in Italia’ il calciatore deve aver trascorso, in età tra i 15 e i 21 anni, almeno tre anni in uno o più club italiani.

Per essere ‘formato nel club’ invece deve esser stato tesserato per lo stesso periodo nella società di attuale appartenenza. Quest’ultima regola, ha subito però qualche modifica: rispetto a quanto inizialmente progettato dalla Figc, non è considerato decisivo l’aver trascorso i tre anni presso una società, quanto l’essere stato “di proprietà” della medesima (e quindi anche giocando in prestito per altri club). Non conta poi la nazionalità. La curiosità viene proprio dalla rosa del Cagliari: Radja Nainggolan, essendo arrivato al Piacenza all’età di 17 anni, per le regole federali è cresciuto in Italia.

Ovviamente c’è ancora un po’ di tempo per definire la situazione, ma questa è la situazione attuale della rosa rossoblù (31 giocatori, di cui 6 Under 22).

Giocatori formati nel vivaio del club: Simone Aresti, Alessandro Deiola, Daniele Ragatzu.
Giocatori formati nel vivaio di altro club italiano: Alessio Cragno, Luca Ceppitelli, Fabio Pisacane, Federico Mattiello, Fabrizio Cacciatore, Luca Cigarini, Paolo Faragò, Radja Nainggolan, Leonardo Pavoletti, Alberto Cerri.
Gli altri della rosa: Rafael, Ragnar Klavan, Charalampos Lykogiannis, Christian Oliva, Filip Bradaric, Nahitan Nandez, Lucas Castro, Marko Rog, Artur Ionita, Joao Pedro, Valter Birsa, Kiril Despodov.
Gli Under 22: Kwang-Song Han, Simone Pinna, Santiago Colombatto, Filippo Romagna, Sebastian Walukiewicz, Luca Pellegrini.

20 Commenti

20
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Giampaolo
Ospite
Giampaolo

Aldilà delle liste la rosa e infinita,servono al max 6/7 cessioni x lavorare con max 24/25 giocatori….

MisterRB
Ospite
MisterRB

25 in rosa di cui 4 dal vivaio, più infiniti under 22. Avendo solo 3 dal vivaio, restano 21 posti per gli over 22.
Quindi le partenze di Deiola, Aresti e Ragatzu (che va via) non liberano posti in rosa così come i 5 under 22 che resteranno (parte colombatto)
I restanti sono 22 su 21: con Despodov in partenza per Crotone, se parte anche Bradaric c’è posto per la seconda punta e si avrebbero 3 portieri, 10 difensori (5 esterni e 5 centrali) 8 centrocampisti, 2 registi, 4 attaccanti.

MisterRB
Ospite
MisterRB

Portieri Cragno, Rafael e Aresti (dubbi sul terzo, pessima prestazione in coppa)
Centrali: Klavan, Ceppitelli, Romagna, Walukiewicz, Pisacane
Esterni: Pellegrini, Mattiello, Cacciatore, Likogiannis ( che può partire)
Centrocampisti: Nainggolan,Rog,Nandez, Castro, Ionita, Oliva, Cigarini, Faragò (infortunato), Birsa, Deiola
Attaccanti: Pavoletti, Joao Pedro, Han, Cerri più una nuova seconda punta, speriamo Defrel.

ZioFranco
Ospite
ZioFranco

E Pinna dove lo metti?

MisterRB
Ospite
MisterRB

Dimenticato!

ricbar
Ospite
ricbar

titolo sballato. Gli under 22 non entrano nella lista, quindi 31 -6 = 25. Solo che nella lista devono entrare massimo 4 del vivaio Cagliari, ne abbiamo solo 3, quindi si chiude a 24.
il risultato è che come lista l’esubero calciatori è di uno solo. Poi se la società vuole sfoltire la rosa è un altro discorso.

Alberto Antonini
Ospite
Alberto Antonini

Non massimo 4, ma minimo 4 i formati nel proprio vivaio. Altrimenti non avrebbe senso la regola, che è stata fatta per favorire i vivai italiani.

Alberto Antonini
Ospite
Alberto Antonini

Oppure, se ho ben capito, se non ne schieri 4 perdi una casella.

Francesca Diana
Ospite
Francesca Diana

Ma Pinna non rientra tra quelli del vivaio?

MisterRB
Ospite
MisterRB

No pinna é under 22

Walter
Ospite
Walter

Il problema è che anzichè cedere Cacciatore, Cigarini, Klavan, Pisacane, Lykogiannis che tolgono il posto ai giovani, quel furbone di Carli dopo aver gettato fumo negli occhi dei tifosi darà via oltre a Caligara, Pajac e Farias grande errore, anche Colombatto, Romagna e forse Han. Così in squadra si tengono le zavorre e non ci sono ricambi adeguati da valorizzare in prospettiva. Bella politica che stiamo facendo.

Maurizio La Punta
Sottoscrittore
Maurizio La Punta

Certo… io venderei anche Pavoletti e non avrei preso Naingollan che hanno superato i 30 ed hanno rubato il posto a Cerri e Deiola, poi chiamerei Zeman ad allenare l’under 23 che hai pensato tu.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mi sa che avete fatto male i conti, 31-6 under 22 che non vanno in lista. Diventano già 25 dei quali 4 posti vanno al primo gruppo. Ne abbiamo solo 3. Quindi, rimangono 22 giocatori per soli 21 posti. Perciò da cedere ne basta 1 non serve vederne 6 per rientrare nei parametri. Detto questo, siamo già a +1 tolti ovviamente primo e ultimo gruppo da non toccare. Perciò una cessione sicura e poi una cessione per ogni eventuale nuovo acquisto. Se poi si vorrà cedere anche dal primo o dall’ultimo gruppo sarà solo una scelta tecnica, ma ridurrebbe i… Leggi il resto »

Francesca Diana
Ospite
Francesca Diana

Ma Pinna non è del vivaio?

ricbar
Ospite
ricbar

si, però è anche un under 22, quindi non fa numero sulla lista

Alberto Antonini
Ospite
Alberto Antonini

Chi sarà il quarto formato nel vivaio del Cagliari?

Gianni
Ospite
Gianni

A sorpresa puó prenderè murru e vendere likogiannis

Giuliano
Ospite
Giuliano

Non dobbiamo averne per forza un quarto, semplicemente anziché 25 giocatori totali ne potremo avere 24

Alberto Antonini
Ospite
Alberto Antonini

Dunque il primo indiziato a partire dovrebbe essere Bradaric dato che potrebbe sostituire solo Cigarini. E in quel ruolo, oltre a poter fare anche la mezzala c’é pure Oliva.

Alberto Antonini
Ospite
Alberto Antonini

E se arriva Defrel bisognerà rinunciare a Despodov (o a Joao).

Advertisement

Nelson Abeijon

Ultimo commento: "Ritornò a cagliari accontentando di un ingaggio ridotto per far respirare l'aria salubre del mare alla sua figlia malata e dette tutto in campo..."

Luigi Riva

Ultimo commento: "Nei primi anni '70, con i miei coetanei si giocava a pallone x strada con la maglia del Cagliari autoprodotta, cioè maglia bianca con fettuccia..."

Luís Lulù Oliveira

Ultimo commento: "Grande Lulù ci ha fatto divertire parecchio ❤️💙❤️💙"

Mario Ielpo

Ultimo commento: "Ooh Mario, oooh mio caro amico Mario ielpo, è proprio così.."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Gioco con la sua maglia un CAMPIONE VERO ."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti