cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Luisa Marci, campionessa di… Coppa dei Campioni

Intervista de L’Unione Sarda all’ex mezzofondista cagliaritana, che nel settembre 1970 vinse la sua gara nell’intervallo di Cagliari-Saint-Étienne

AZZURRA. Luisa Marci oggi ha 65 anni. Una tra le atlete sarde più forti di sempre, grazie ai risultati ottenuti nel mezzofondo e 7 maglie azzurre. Il 16 settembre 1970 il Cagliari esordiva in Coppa dei Campioni, con lo scudetto sul petto, contro i francesi del Saint-Étienne. Lo stadio Sant’Elia, appena inaugurato, fece da cornice a una serata da ricordare non solo per motivi calcistici: Luisa, all’epoca appena sedicenne, entusiasmò i presenti.

RECORD. Il Sant’Elia, provvisto di pista d’atletica, ospitò nell’intervallo della partita la gara dei 1000 metri categoria allieve. Luisa Marci vinse con tanto di record italiano e il tifo del pubblico cagliaritano. Da quel momento la sua vita cambiò, così come la sua popolarità. L’attività con il Cus Cagliari, le 7 maglie azzurre con diverse partecipazioni in eventi internazionali: corsa campestre, mezza maratona, i 1500 metri. “Con il Cagliari e Gigi Riva ci incontravamo in aereo, agli allenamenti. Una volta buscai una sua pallonata in volto, ma fu colpa mia…“.

 

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...
Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
Il colombiano suona la carica sui social in vista della sfida con il Genoa...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu