cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Diritti tv 2021/2024: nuova proposta da MediaPro. Lunedì discussione in Lega Calcio

Il gruppo spagnolo-cinese sempre più fortemente intenzionato alla realizzazione del canale tematico della Serie A. Garantiti 1,150 miliardi a stagione

Dopo oltre venti giorni di trattative fra le parti, Mediapro ha presentato alla Lega Serie A una nuova proposta in merito ai diritti tv 2021/2024. Proposta che, fa sapere l’Ansa,  verrà analizzata dai club lunedì quando è prevista la ripresa dei lavori dell’assemblea, rimasta aperta l’8 luglio quando la delibera era stata rinviata alla luce di alcune criticità sulla proposta del gruppo spagnolo-cinese di partnership per la realizzazione del canale tematico della Serie A.

JAUME ROURES. Nei giorni scorsi è stato a Milano il numero uno di Mediapro,  proprio per partecipare al negoziato e cercare di risolvere le questioni più critiche. Secondo quanto filtra sarebbe rimasta immutata la parte economica, con un minimo di 1,150 miliardi a stagione (più 55 milioni per i diritti d’autore e 78 milioni per i costi di produzione, con un totale di circa 1,3 miliardi l’anno) ma, oltre a una serie di dettagli legali, sono state rafforzate le garanzie finanziarie da parte del colosso audiovisivo, aspetto che un anno fa aveva fatto saltare l’accordo.

 

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nel corso della sua intervista rilasciata si è così espresso sulle riforme su cui in...
La decisione presa oggi, durante l'assemblea della Lega Calcio, pone fine al tema riguardante la...

Dazn trasmetterà tutto il campionato, a Sky tre gare a giornata in co-esclusiva Ultima stagione...

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...
La Roma ha spiegato le motivazioni per le quali bisognerebbe spostare il recupero della sfida...

Altre notizie

Calcio Casteddu