Resta in contatto

News

Klavan: “Tutte le partite sono importanti. Innamorato della fregula sarda”

Il difensore estone ha parlato ai microfoni della stampa a margine della partita contro il Real Vicenza

Dopo la sgambata con la formazione dilettantistica biancorossa Ragnar Klavan si è così espresso in conferenza stampa con il suo solito proverbiale sorriso:

LA PARTITA ED IL FUTURO.Tutte le partite per noi sono importanti. Finalmente non sento più dolore al tendine d’Achille ed al ginocchio, sono contento. Voglio recuperare ciò che non è stato nella passata stagione dove ho passato diversi infortuni”.

 L’ESPERIENZA AL LIVERPOOL. “Due anni in Inghilterra sono stati fondamentali per la mia crescita, ma ora voglio dare il massimo per il Cagliari. Continuo a sentirmi con Manè. Portarlo a Cagliari? Tutto è possibile (ride, ndr). La vittoria in Champions? Sono sicuramente contento per loro”

IMPRESSIONI SULLA SARDEGNA E LA SERIE A. “Sono soddisfatto di aver scelto Cagliari e nella passata stagione ho imparato tanto in un campionato difficile come la serie A. In Sardegna mi trovo molto bene, Cagliari è una città che mi piace molto, soprattutto a livello climatico e gastronomico. Mi piace molto la fregula ed il Poetto”

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News