Resta in contatto

News

Anticipo serie A – Un sublime Belotti stende il Sassuolo

torino

L’attaccante del Torino ha letteralmente trascinato la sua squadra ad un’importante vittoria contro i neroverdi di De Zerbi

Nel lunch match di quest’oggi il Torino ha battuto in rimonta per 3-2 il Sassuolo. Parte fortissimo il Toro che chiude fin dalle prime battute l’avversario nella propria metà campo.

Ma dopo un rigore concesso tramite ausilio del Var e fallito da Belotti, sono proprio gli ospiti a passare in vantaggio grazie ad una botta dalla distanza di Bourabia.

Lo stesso centrocampista è ingenuo nel sollevarsi la maglia: già ammonito, incappa nella seconda ammonizione che gli vale l’espulsione.

Nella ripresa il Torino moltiplica gli sforzi e giunge al pareggio con lo stesso Belotti, bravo nel tap in vincente su assist di De Silvestri.

Mazzarri vuole vincere e fa entrare anche Zaza, ma, incredibilmente, a passare è nuovamente il Sassuolo. Discesa di Boga che semina il panico nell’area granata, la palla termina a Lirola che deposita in rete di tacco.

Finita? Neanche per sogno. E’ Zaza che prima fallisce una facile occasione e poi realizza il pareggio con un sinistro in corsa.

Il pareggio conferisce ulteriore forza ai padroni di casa che tre minuti dopo ribaltano la situazione con una pregevole rovesciata su cross ancora di De Silvestri.

Una magia che ha mandato in visibilio il pubblico presente all’Olimpico. A questo punto il Sassuolo non ha più energie per trovare il pareggio.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News