Resta in contatto

Approfondimenti

Bruno Conti junior in gol: un predestinato come nonno e papà Daniele?

La dinastia dei Conti come quella dei Maldini sembra essere nel segno della continuità. Figli e nipoti d’arte che hanno il dono di fare cose importanti

Bruno Conti junior nel segno di nonno (del quale ha lo stesso nome di battesimo) e papà Daniele? Forse è troppo presto per dirlo, ma i segnali ci sono tutti. Mancino classe 2002, il giovane giocatore si è fatto conoscere al grande pubblico, il 23 maggio 2016 scorso giocando uno spezzone di un match amichevole che segnava l’addio definitivo al calcio giocato del padre, capitano e grande bandiera del Cagliari (con 464 gare complessive giocate in 16 anni di carriera) che lo ha fatto entrare al suo posto negli ultimi 10’, con tanto di gol.

UNDER 17. Questo pomeriggio, nella gara valida per l’ultima giornata della stagione regolare, con la squadra già qualificata alla fase finale dei play-off, Bruno Conti Junior ha segnato la rete al 29’ di gioco. Marcatura ininfluente ai fini della stessa sfida persa 2-1 in casa del Bologna, ma certamente importante in chiave futura. La stoffa c’è per proseguire la dinastia iniziata con un nonno campione del mondo 1982, emblema della Roma e della storica nazionale guidata da Enzo Bearzot.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Cambiate società non allenatore"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti