Resta in contatto

News

Primavera, la grande soddisfazione di Canzi: “Vittoria che ci fa chiudere il discorso salvezza”

Più che pensare ai play-off che possono il tecnico del Cagliari si gode la vittoria sulla vice capolista Fiorentina che regala un traguardo importante

Un 2-1 maturato ad Asseminello sulla Fiorentina, che porta in dote la seconda doppia vittoria in campionato contro la stessa squadra. Vincere in trasferta e in casa era già accaduto contro la Sampdoria. Ma, senza nulla togliere ai blucerchiarchiati, portare via 6 punti su 6 alla vice capolista del campionato, ha certamente un sapore dolcissimo. Ovvia dunque la grande soddisfazione da parte del tecnico del Cagliari Max Canzi, esternata attraverso le sue dichiarazioni al sito ufficiale.

PLAY-OFF VICINI E SALVEZZA CONQUISTATA. “Siamo partiti bene, poi abbiamo sofferto sia nella seconda metà del primo tempo che ad inizio ripresa. Il rigore del vantaggio è arrivato nel nostro momento peggiore. Da lì abbiamo fatto vedere le cose migliori, ma dopo il 2-0 è venuto un po’ di braccino. D’altronde ci sta che una squadra come la Fiorentina cerchi di fare tutto il possibile per rimettere in piedi la partita e ti metta in difficoltà: non a caso, hanno avuto un paio di buone occasioni per segnare il 2-2. Ai punti il pareggio sarebbe stato più giusto però altre volte non avevamo raccolto niente pur meritando un risultato positivo, stavolta è girata bene per noi”.

“La classifica? Al momento, in attesa delle partite di domani, siamo a +11 sulla zona play-out. La classifica dice che siamo più vicini ai play-off, ma il nostro obiettivo primario rimane la salvezza: dobbiamo prima chiudere questo discorso, poi potremmo eventualmente concentrarsi su altro”.

ALTRA GARA CASALINGA. “Sabato affronteremo un Palermo assolutamente osso duro, che non sta attraversando un buon momento ma che è capace di mettere in difficoltà squadre in alto in classica. Avversaria che  punta tutto sulla corsa e sullo spirito di squadra. Giocheremo alle 11 ma nessun problema, l’orario di inizio non cambia nulla”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News