cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Verso Chievo-Cagliari. Sorrentino: “Cragno da top club”

Il portiere del Chievo, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ammirato dal giovane collega del Cagliari

BALUARDO. Stefano Sorrentino è il decano dei portieri italiani insieme a Gigi Buffon. 40 anni oggi, il numero uno ha concesso un’intervista alla “rosa”: “Ho giocato tantissime partite nella mia carriera, però la testa è quella della prima gara. Mi emoziono per una parata e mi arrabbio per una sconfitta. L’attaccante che mi ha fatto penare di più? Miccoli. E oggi El Shaarawy che mi fa sempre gol. Ne abbiamo parlato e ci siamo fatti una bella risata“.

CRAGNO. Parlando dei suoi colleghi di oggi, Sorrentino non ha dubbi nella scelta del suo preferito: “Dico Cragno. Mi piace la maniera in cui cresce, costante. Dimostra giorno dopo giorno che può ambire a una big. Il futuro? Non ne parlo. Il mio futuro ora è la prossima partita contro il Cagliari“.

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sfida difficile per entrambe le compagini: la situazione...
La squadra di Ranieri si ritroverà questa mattina al Crai Sport Center di Assemini per...
Il tecnico rossoblù risponderà su quelli che saranno i temi della gara in programma venerdì...

Dal Network

Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...
Il difensore si è accasciato a terra, dopo aver sentito un dolore al petto: l'ivoriano...

Altre notizie

Calcio Casteddu