Resta in contatto

News

Barella-Nainggolan, domani il faccia a faccia

La Gazzetta dello Sport rimarca l’importanza del confronto tra i due centrocampisti nella gara di domani fra Cagliari e Inter

MODELLO. Domani andrà in scena alla Sardegna Arena l’incontro tra Cagliari e Inter. In mezzo al campo, c’è curiosità per il confronto tra due guerrieri fondamentali per la propria squadra: Nicolò Barella e Radja Nainggolan. Il talento azzurro cercherà di prendersi la scena tra le mura amiche, contro il belga tornato protagonista in nerazzurro dopo un periodo buio. Nainggolan è un giocatore a cui Barella si ispira.

CARATTERISTICHE. E se Barella fa della corsa, dell’agonismo e della tecnica i suoi punti di forza, Nainggolan può rispondere con caratteristiche di tutto rispetto. Senza dimenticare la differenza di età – quasi dieci anni – e di esperienza internazionale. Il “Ninja” ha una struttura fisica più potente, un carattere senz’altro da prendere con le molle e soprattutto una dote che a Barella ancora manca: il tiro in porta. Gli spettatori si augurano di vedere un duello senza esclusione di colpi ma leale, tra due giocatori considerati dei beniamini dal pubblico cagliaritano.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News